Audio switch PC e TV

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Ciao a tutti,
possiedo un PC media center che dispone sia di soundblaster che di uscita HDMI collegato ad una TV LG da 50" (annata 2010) che ha 2 porte HDMI e cavo ottico.

Ci sono dei momenti in cui eseguo i film dal PC (spesso sono MKV eseguiti con Kodi) ed altri in cui guardo i film dalla TV (quindi esempio, canale digitale terrestre IRIS) senza accendere il PC.

Vorrei una soluzione che mi permetta una resa audio migliore rispetto a quella integrata nella TV e che quindi, in tutti e 2 i frangenti citati, mi fornisca un sonoro di alta qualità/cinema/surround.

Avrei individuato la sound-bar Denon DHT-S514, per il semplice motivo che è una delle poche ad avere ben 2 ingressi HDMI (immagino di collegare contemporaneamente PC e TV e di fare lo switch da telecomando in base a ciò che sto usando).

La realtà è che ne capisco poco e vorrei un suggerimento da voi.
Non ho un budget limitato, l'importante è avere grande resa e comodità/semplicità di utilizzo.

Ovviamente non voglio svenarmi, oltretutto la camera dove è installato il tutto non è norme (circa 13 mq).

Grazie chi vorrà aiutarmi!
 

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Ciao, ti ringrazio per la risposta e per il link.
In realtà la mia paura principale è capire come avere un sistema bivalente (che suoni quando è in funzione il PC oppure la TV) e che sia semplice lo shift da uno all'altro. Ho notato che le soundbar hanno integrate tutte le porte (quella che ti ho indicato ha 2 HDMI, ma comunque credo potrebbe essere funzionale anche avere ad esempio un collegamento SoundBar-PC in HDMI e poi Sound-Bar-TV con cavo ottico), mentre se viro come mi suggerisci su un sistema 2.0/2.1 sono costretto ad aggiungere il sintoamplificatore con ciò che ne consegue a livello di spesa e di scelta adatta (credo che ciascun sinto debba essere dimensionato alle casse che prendi...) o sbaglio?
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,284
Ma no, la soluzione più banale è far entrare il PC via HDMI nella TV e da li uscire in ottico verso l'amplificatore, lo switch tra le sorgenti lo fai dalla TV stessa. Alternative ce ne sono milioni, un AVR non è assolutamente necessario ma in caso per una stanza da 13m² un entry level da 240-250€ come il Denon AVR-X520BT o lo Yamaha RX-V381 non solo bastano e avanzano, ma avrai anche abbastanza ingressi HDMI per te e i tuoi vicini.

Rispondi a tutti i punti nel link che ti ho messo, sopratutto il budget, fammi una lista delle tue sorgenti (lettori DVD o BR, decoder, etc...) con relative uscite digitali (ottico, coassiale o HDMI), metti il modello della scheda madre e della Soundblaster del tuo PC, o al massimo carica una foto del retro così si vedono i connettori disponibili, che al resto ci penso io.

Quello che posso dirti sin da subito è che le soundbar a livello di qualità sonora sono terribili, sono soluzioni da considerare solo quando fisicamente non esistono alternative per problemi di spazio.
 
  • Mi piace
Reazioni: Potino78

Potino78

Nuovo Utente
106
8
PREMESSA
La soluzione che voglio attuare in questo momento è per una stanza rettangolare di 3,2x4 m. E' una soluzione provvisoria in quanto l'anno prossimo, questa stanza, dovrebbe diventare grande almeno il doppio (a seguito di ritrutturazione della casa) e ho intenzione di acquistare PC, TV ed impianto acustico tutto nuovo (a meno di non riuscire a salvare qualcosa di ciò che compro ora, che comunque potrei rivendere nel mercatino).

MAPPA DEL SOGGIORNO
image-soggiorno-877E_59352631.png


DISTANZA DEL PUNTO DI ASCOLTO: siamo sui 2,5 m circa, considerando che il TV è messo un po' in obliquo rispetto al divano.

DISTANZA DIFFUSORI DAL MURO POSTERIORE
: posso provare a tenerli sui 30/40 cm.

DISTANZA INTERPOSTA FRA I 2 DIFFUSORI
: il piano di appoggio della TV è 1,6 m quindi i diffusori possono stare a circa 1,5 m di distanza l'uno dall'altro.

LIMITAZIONI SPAZIO: la mia idea è di appoggiare o sospendere le casse ai lati della TV, quindi diffusori di grandezza medio-piccola (circa 10x20 cm?).

% DI UTILIZZO:
Film (mkv 1080full-hd): 50% in riproduzione da PC
PlayStation3: 20%
Digitale terrestre (Rai, Mediaset): 20%
in riproduzione da TV, senza accendere il PC
Musica (rock tipo Muse, italiana-pop in generale) in Mp3: 10% in riproduzione da PC
Budget: max 300 €


ESPERIENZE DI ASCOLTO: in questo momento possiedo le creative gigaworks 7.1 THX. Non ho spazio per il gigantesco subwoofer e non ho voglia di ritrovarmi con tutti i cavi sparsi per casa (dove abitavo prima avevo fatto fare le 7 canaline). Come mi trovavo con questo impianto? Benone, però quando andavo dal vicino che aveva 4 diffuori della Bose la differenza la sentivo tutta...

SOFTWARE IN USO: Windows7 su un vecchio PC Mediacenter dotato di Kodi e VLC che aggiornerò presto a Windows 10.

SORGENTI
PC Mediacenter del 2011 dotato di software I-MON per il relativo telecomando, ma ho preferito acquistare un telecomando Logitech serie Harmony. Non mi ricordo il modello di scheda madre (ma dispone sicuramente di almeno un'uscita HDMI) sul quale avevo montato una scheda sounblaster specifica e compatibile con le casse 7.1. Ti metto una foto che sono riuscito a recuperare.
image-pcmediacenter-1E8D_59352681.jpg


PlayStation3.

TV LG da 50" al plasma del 2010 (non mi ricordo il modello), ti metto un paio di foto molto chiare che sono riuscito a recuperare.
image-tvlg50rear-3484_593526A4.jpg

image-tvlg50side-6905_593526A4.jpg
 

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Sto notando ora che il mio topic è sparito, eppure lo avevo pubblicato (e visto sulla pagina).
Come è possibile? Ho sbagliato a postare in quella sezione? Avevo fatto un lavorone... :cav:
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
14,040
7,580
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Sto notando ora che il mio topic è sparito, eppure lo avevo pubblicato (e visto sulla pagina).
Come è possibile? Ho sbagliato a postare in quella sezione? Avevo fatto un lavorone... :cav:
ad occhio direi che qualcuno lo ha cancellato perché quella é una guida... per configurazioni personali é sempre bene aprire un thread nella sezione corretta.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,284
Sto notando ora che il mio topic è sparito, eppure lo avevo pubblicato (e visto sulla pagina).
Come è possibile? Ho sbagliato a postare in quella sezione? Avevo fatto un lavorone... :cav:
Nessuno lo ha cancellato, scorri più in alto, l'ho spostato in questo thread perché nella guida era fuori posto. :)
Per la cronaca, se tutti descrivessero le proprie necessità come hai fatto tu, questo "lavoro" sarebbe decisamente più semplice.

Stasera cerco di rispondere a tutti, ho lasciato un po' di thread in sospeso, specialmente nel Baretto Audiofilo (@filoippo97 :P) ma ora devo scappare.
 

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Ok, temevo in effetti di aver postato nel posto sbagliato, chiedo scusa (mi sono fatto fuorviare da altre community dove c'è l'usanza di rispondere anche nei topic-guida, ma giustamente ogni forum si organizza come meglio crede). È un bel sospiro di sollievo per me.

Ti ringrazio per le belle parole, in effetti la precisione è uno dei miei punti di forza.

Non ho fretta, mi metto in fila ed aspetto la tua consulenza, fai già moltissimo.

:brindiamo:
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,284
Per ora penso sia meglio non andare di AVR, il budget è bassino e quando sarà il momento di espandere l'impianto con gli altri canali potrebbe rivelarsi inadatto.
Per me attualmente hai due opzioni, entrambe riguardanti l'amplificazione. La prima è prendere un T-Amp economico ma completo di tutto punto, è un'opzione che andrei a considerare nel caso tu abbia già una data prefissata sia per espandere la stanza che l'impianto audio. In questo modo riusciremmo a restare dentro il budget e avresti prestazioni adeguate alle tue necessità.
L'alternativa è prendere un Onkyo A-9010 che invece ti darebbe prestazioni ben superiori, ma ci sarà da sforare di un 100€. Questa è un'opzione che prenderei in considerazione nel caso non ci fossero date certe, almeno ti godi un buon impianto finché non arriverà il momento di andare oltre.

Per l'amplificazione considera:
  • Onkyo A-9010
  • SMSL AD18
Per i diffusori:
  • Boston Acoustics A25 (Amazon DE, suono molto bilanciato)
  • Mission LX2 (Amazon IT, suono leggermente tendente al caldo)
  • Q-Acoustics 3020 (Amazon UK, come Mission LX2)
  • Cambridge Audio SX50 (Amazon IT, tendenti al caldo)
  • Wharfedale Diamond 220 (Amazon UK, medio basse più avanzate rispetto alle altre)
  • Monitor Audio MR2 (Amazon UK, alti arretrati ma buoni bassi e tenuta in potenza)
Entrambi gli amplificatori li trovi su Amazon IT, entrambi hanno ingresso ottico, DAC integrato e uscita cuffie, scegli in base alle tue necessità.
Riguardo le casse, fino alle Wharfedale Diamond 220 sono tutte estremamente valide e ti daranno un suono che le Bose del tuo amico potranno andare a nascondersi. A pelle direi che le Boston e le Wharfedale sono leggermente più adatte al tuo scopo. Le MR2 fanno un po' eccezione perché sono diffusori da Home Theater, avendo un woofer da 6,5" ti daranno più bassi rispetto alle altre citate, per film e videogiochi andranno alla grandissima, ma gli alti arretrati le rendono un po' troppo cupe con la musica. Da quello che hai scritto l'ascolto musicale sarà marginale, in tal caso darei assolutamente la precedenza alle Monitor Audio, se invece pensi che avendo un impianto audio migliore la tua passione per la musica possa rinvigorirsi, Boston o Wharfedale sono quelle che prenderei.
Occhio che queste sono preferenze personali, qualunque sceglierai sono sicuro che ne resterai soddisfatto.
In futuro potrai riutilizzare le casse o come frontali oppure come surround di un ipotetico impianto multicanale, solo l'amplificatore sarà da rivendere.

Riguardo i collegamenti puoi usare la TV come switch, ovvero PC e PS3 li colleghi ai due ingressi HDMI e dalla TV stessa potrai selezionare quale sorgente utilizzare. La TV la collegherai all'amplificatore via ottico, ricorda solo di andare nel menu della TV e selezionare come formato d'uscita PCM, se lo lasci su "Auto" oppure Dolby/DTS ne l'Onkyo ne l'SMSL AD18 saranno in grado di riprodurre l'audio in uscita.
 
  • Mi piace
Reazioni: Potino78

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Ciao,
risposta grandiosa, grazie mille davvero. Ho ovviamente da chiederti qualcosa, sono davvero molto indietro rispetto a te, porta pazienza.

La ristrutturazione della casa è una cosa certa fra maggio e settembre 2018, quindi assolutamente seguirei la strada del T-Amp che, da quanto ho capito, è un amplificatore digitale, non al pari di un AVR professionale ma che può avere un senso visto che permette di risparmiare molto.

Ti chiederei però i suggerirmi un paio di T-Amp specifici se possibile, come hai fatto per le casse.
Su Amazon IT ad esempio ho visto
"Smsl, Q5 Pro 192Khz, Hi-Fi Amplificatore Impianto Stereo Digitale Led Visualizzazione Con Ingresso Ottiche Coaxial, Analogico E Usb"
ma non so se va bene e mi piacerebbe avere qualche alternativa da te..
Mi viene in mente questo... ne esitono anche di blue-tooth per usare lo smartphone come sorgente per caso?
Qui lo so, faccio un po' la pipì fuori dal vaso.

:)

Da quanto ho capito è sufficiente che abbia il cavo ottico visto che le HDMI di PC e PlayStation entrano nella TV.

Chiudo con la domanda sciocca del timoroso: ma qualsiasi T-Amp va bene con qualsiasi tipo di casse?.
Ora mi faccio qualche ricerca su internet e poi ti dico quali diffusori ho scelto fra i proposti!
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,284
Nel mio polpettone se vedi c'è un SMSL AD18, quello è il T-Amp che ti consiglio. A poco più trovi l'Alitenk D8, ha un'ottima interfaccia USB nel caso un domani volessi riciclare l'amplificatore per un impianto secondario da PC. Il Q5 Pro non è male però ha pochi Watt, per il tuo utilizzo temo non vada bene. Su eBay a poco meno di 100€ ci sarebbe l'FX D802, è un modello che consiglio spesso, ma preferirei che prendessi tutto su Amazon perché in passato è capitato qualche utente che non è riuscito ad impostare l'uscita in PCM dalla TV, non sapendo se fosse effettivamente un problema della TV o dell'utente almeno con Amazon hai il reso facile se qualcosa non dovesse funzionare.
 
  • Mi piace
Reazioni: Potino78

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Lista desideri aggiornata con SMSL AD18 80Wx2 Bluetooth 4.2 + uno a scelta fra:

  • Mission LX2 (le recensioni mi hanno entusiasmato)
  • Wharfedale Diamond 220 (mi stuzzica quello che hai detto, le ore di puro ascolto musicale potrebbero salire e poi... esteticamente sono davvero belle!)
  • Cambridge Audio SX50 (le più economiche e considero anche ciò che hai detto: ovunque cado, cado in piedi!)

Ho qualche giorno di tempo prima di procedere all'acquisto, spero vada tutto bene con il montaggio, nel caso ti lancerò un help!

PS: non credere di cavartela così, che fra qualche mese iniziamo a pensare al nuovo impianto.:iocero::luxhello:
 
  • Mi piace
Reazioni: Kha-Jinn

Potino78

Nuovo Utente
106
8
Ciao! Alla fine ho preso la coppia: SMSL AD18 80Wx2 Bluetooth 4.2 + Wharfedale Diamond 220!
Purtroppo di cavi/jack nemmeno l'ombra, in entrambe le confezioni.
Scusa se approfitto ancora di te, saresti così gentile da indicarmi cosa prendere?

Perchè dietro l'ampli ho 4 ingressi, così come ne ho altri 4 per ciascuna cassa... se non erro devo prendere un 4 cavi, ciascuno dei quali con 1 Jack da un lato e 2 RCA dall'altro, hai qualcosa da consigliare?

Da nubbio prenderei 4 di questi quesi: KabelDirekt Cavo 3,5 mm Jack a RCA Coassiale Audio Stereo (1 Connettore 3,5 mm Jack Maschio su 2 Connettori RCA Maschio) 1 m PRO-Series-Metallo-Nero
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili