PROBLEMA asus z87k e i5 490 Bios update necessario PRIMA o si può fare da installato?

emix2001

Nuovo Utente
28
3
Salve. Ho i due componenti nel titolo. COn una prima mb (gigabyte h87ud3p) ho pensato che fosse il processore "fritto", e l'ho rispedito indietro. Ho preso l'asus in oggetto e con il processore (che ho già retituito) partiva ma nessun segnale video ecc. Non ho l'altoparlante per ascoltare i beep... La domanda è quindi, se qualcuno ha questa scheda e ci ha messo un haswell refresh se è riuscito ad accedere al bios per updatare con la cpu inserita o se comunque mi devo trovare un processore che venga letto dalle prime versioni del bios.
 

Icecat

Utente Attivo
285
71
CPU
Intel Core i5-3570K
Scheda Madre
Asrock Z77 Professional
HDD
Kingston HyperX 3K [120GB] / HGST Travelstar 7K1000 [1TB]
RAM
DDR3 Kingston 8GB [2*4 GB] / 2400Mhz HyperX Predator
GPU
Powercolor HD7870 Myst
Monitor
Aoc e2250Swdnk [21"]
PSU
XFX Pro 750W XXX Edition [P1-750X-XXB9]
Salve. Ho i due componenti nel titolo. COn una prima mb (gigabyte h87ud3p) ho pensato che fosse il processore "fritto", e l'ho rispedito indietro. Ho preso l'asus in oggetto e con il processore (che ho già retituito) partiva ma nessun segnale video ecc. Non ho l'altoparlante per ascoltare i beep... La domanda è quindi, se qualcuno ha questa scheda e ci ha messo un haswell refresh se è riuscito ad accedere al bios per updatare con la cpu inserita o se comunque mi devo trovare un processore che venga letto dalle prime versioni del bios.

che cpu intendi? eccoti la lista ASUSTeK Computer Inc. -Support- CPU Support Z87-K

1- oppure ti cambi il chip del bios con uno programmato con l'ultima versione
Order - BIOS-CHIPS ASUS Z87-K BIOS-Chips - Sale and Programming - BIOS Recovery - biosflash.com

il chip del bios lo trovi qui sulla mobo e si puo' rimuovere... foto ->http://www.kitguru.net/wp-content/uploads/2013/07/ACC_2402_DxO.jpg

guida in eng su come fare -> Badflash Bad Flash

2- oppure ti compri un procio supportato dalla piu' vecchia versione del bios della tua mb e aggiorni all'ultimo



io personalmente andrei per la 1 vedi tu cosa ti conviene fare...
:ok:
 
Ultima modifica:

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Alcuni rivenditori offrono la possibilità di aggiornare il bios prima di inviare la scheda al cliente; certo, il servizio è a pagamento, ma almeno saresti sicuro di poter installare direttamente il processore, prova a contattare il negoziante (sperando che ti risponda subito, visto che siamo nella settimana di ferragosto...).
Le soluzioni alternative sono quelle prospettate da Icecat qui sopra; la più pratica, a mio avviso, è la seconda: per aggiornare è sufficiente un Celeron da poco più di 30 €, e una volta usato per l'aggiornamento, il processore si può rivendere abbastanza facilmente.
 

emix2001

Nuovo Utente
28
3
Alcuni rivenditori offrono la possibilità di aggiornare il bios prima di inviare la scheda al cliente; certo, il servizio è a pagamento, ma almeno saresti sicuro di poter installare direttamente il processore, prova a contattare il negoziante (sperando che ti risponda subito, visto che siamo nella settimana di ferragosto...).
Le soluzioni alternative sono quelle prospettate da Icecat qui sopra; la più pratica, a mio avviso, è la seconda: per aggiornare è sufficiente un Celeron da poco più di 30 €, e una volta usato per l'aggiornamento, il processore si può rivendere abbastanza facilmente.
Ovviamente volevo scrivere i5 4690. Comunque leggo che per il celeron g1820 vorrebbe un bios superiore a quello di primo rilascio... almeno così sembrebbe.

- - - Updated - - -

che cpu intendi? eccoti la lista ASUSTeK Computer Inc. -Support- CPU Support Z87-K

1- oppure ti cambi il chip del bios con uno programmato con l'ultima versione
Order - BIOS-CHIPS ASUS Z87-K BIOS-Chips - Sale and Programming - BIOS Recovery - biosflash.com

il chip del bios lo trovi qui sulla mobo e si puo' rimuovere... foto ->http://www.kitguru.net/wp-content/uploads/2013/07/ACC_2402_DxO.jpg

guida in eng su come fare -> Badflash Bad Flash

2- oppure ti compri un procio supportato dalla piu' vecchia versione del bios della tua mb e aggiorni all'ultimo



io personalmente andrei per la 1 vedi tu cosa ti conviene fare...
:ok:
Adesso non ho la scheda sottomano ma temo che il bios non sia montato su zoccolo.
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Effettivamente per il Celeron G1820 occorre che il bios sia aggiornato almeno alla versione 0902; tuttavia questa versione risale al novembre 2013, quindi ci sono ottime possibilità che la scheda acquistata adesso sia aggiornata a sufficienza. Anche se il bios fosse meno recente della versione 0902, inoltre, ritengo che con un processore di tipo Haswell "normale" (quale è il Celeron indicato) la scheda sia in grado di avviarsi lo stesso: il Core i5 4690 è un Haswell Refresh, che implementa alcune differenze architetturali, tali da non fare avviare la scheda se il bios non è aggiornato. L'aggiornamento stesso del bios, per rendere la scheda compatibile con gli Haswell Refresh, deve essere compiuto tramite un tool apposito (si trova nell'elenco delle varie revisioni del bios, Asus Bios Updater Tool ver. 2.00.02), e questo è un chiaro indice del fatto che i nuovi processori non rappresentano una continuità, a livello di architettura, con quelli precedenti, ma introducono elementi nuovi.
Ribadisco che forse la soluzione migliore sarebbe stata quella di contattare il rivenditore per fargli aggiornare il bios prima di farsi inviare la scheda; ora che già la possiedi, potresti rivolgerti a un negozio di informatica che faccia anche supporto tecnico, e farti aggiornare il bios da loro. Quando hai inviato indietro la Gigabyte, inoltre, sarebbe stato meglio rivolgersi a un prodotto dotato di chipset serie 9, H97 o Z97, i quali possiedono supporto nativo agli Haswell Refresh.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 4 19.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 17 81.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 3 14.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%