Asus e secure boot non disattivabile

minar

Nuovo Utente
EDIT: problema risolto con due partizioni da 30gb e una da 270, impostate come root e come home, e con un installazione da live CD dopo aver riavviato il PC con shift e selezionato il CD con avvio EFI!
Nessuno swap creato!

Salve, apro una nuova discussione perche non sono riuscito a trovare nessun caso simile al mio.

Ho un PC desktop asus m31ad (le caratteristiche non credo siano di troppo aiuto) che aveva windows 8.1 preinstallato.
Dato che ho necessità di installare ubuntu in dual boot per l università, ieri ho messo il suddetto in una USB e ho fatto per installarlo. La live parte senza problemi, ma tra le opzioni non ce n è una per installarlo a fianco di windows (avevo preventivamente creato una partizione da 300gb)
Informandomi ho capito che il problema era il secure boot, cosi sono andato su uefi e ho fatto per disattivarlo, ma l unica opzione che c è è windows uefi e other OS.
Cercando ancora, vi dico subito che ho già fatto questi tentativi:
-impostare password utente ed amministratore
-impostare other OS
-disabilitare fastboot
-giocare con ogni singola opzione di boot

Tuttavia il secure boot sta li attivato e non si muove, e ubuntu non vede 8.1..
Prima che io abbia una crisi di nervi, qualcuno sa aiutarmi?
 
Ultima modifica:

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
lascia tutto abilitato, linux supporta uefi più o meno dallo stesso periodo in cui windows iniziava a mollare fat 32 in favore di ntfs ed ubuntu è firmato, quindi parte con secureboot
 

minar

Nuovo Utente
lascia tutto abilitato, linux supporta uefi più o meno dallo stesso periodo in cui windows iniziava a mollare fat 32 in favore di ntfs ed ubuntu è firmato, quindi parte con secureboot
Ok, sarà anche cosi ma io voglio un dual boot ._. Ergo mi serve che il sistema sia installato affianco ad 8.1.. Quindi se in ubuntu non mi da l opzione, cosa dovrei fare? Non vorrei creare casini con il grub o con windows, e sapevo che l unico modo fosse far comparire questa opzione durante l installazione..
 

Antonuccio

Utente Attivo
825
268
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3770 3.4GHz
Dissipatore
Noctua NH-U9S push-pull
Scheda Madre
Gigabyte GA-B75-D2V
Hard Disk
SSD Crucial BX200 240GB + WD Blue 1TB
RAM
Kingston ValueRam 1600MHz (9-9-9-24) 2x8GB
Scheda Video
Nvidia GeForce GTX 750 Ti
Scheda Audio
Integrata
Alimentatore
Aerocool Kcas 500W
Case
CoolerMaster Silencio 550
Sistema Operativo
Win10 Pro - Manjaro Linux KDE
Ok, sarà anche cosi ma io voglio un dual boot ._. Ergo mi serve che il sistema sia installato affianco ad 8.1.. Quindi se in ubuntu non mi da l opzione, cosa dovrei fare? Non vorrei creare casini con il grub o con windows, e sapevo che l unico modo fosse far comparire questa opzione durante l installazione..
Come avvii da chiavetta?
In presenza di UEFI Non va bene usare il metodo tradizionale di impostare da bios l'unità usb per l'avvio.

Prova così:

Lascia abilitato il Secure Boot

- avvia Windows
- fermati alla schermata di login, quella con il nome utente e il campo per la password
- inserisci la chiavetta di Ubuntu
- in basso a dx vedrai il bottone per Arresta/riavvia: scegli Riavvia il sistema tenendo premuto il tasto Shift
- dalla schermata successiva scegli utilizza un dispositivo
- quindi alla successiva scegli USB Drive (UEFI)

Il sistema dovrebbe avviarsi con la live di ubuntu in modalità uefi. Dovresti poter fare così un'installazione Uefi di ubuntu.

http://www.istitutomajorana.it/scarica2/guida_install_ubuntu_gpt_uefi_secureboot_ver2.pdf
 
Ultima modifica:

minar

Nuovo Utente
Come avvii da chiavetta?
In presenza di UEFI Non va bene usare il metodo tradizionale di impostare da bios l'unità usb per l'avvio.

Prova così:

Lascia abilitato il Secure Boot

- avvia Windows
- fermati alla schermata di login, quella con il nome utente e il campo per la password
- inserisci la chiavetta di Ubuntu
- in basso a dx vedrai il bottone per Arresta/riavvia: scegli Riavvia il sistema tenendo premuto il tasto Shift
- dalla schermata successiva scegli utilizza un dispositivo
- quindi alla successiva scegli USB Drive (UEFI)

Il sistema dovrebbe avviarsi con la live di ubuntu in modalità uefi. Dovresti poter fare così un'installazione Uefi di ubuntu.

http://www.istitutomajorana.it/scarica2/guida_install_ubuntu_gpt_uefi_secureboot_ver2.pdf
Grazie mille per la risposta! Non appena sono a casa provo la procedura che mi ha i detto e aggiorno il post!
 

Antonuccio

Utente Attivo
825
268
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3770 3.4GHz
Dissipatore
Noctua NH-U9S push-pull
Scheda Madre
Gigabyte GA-B75-D2V
Hard Disk
SSD Crucial BX200 240GB + WD Blue 1TB
RAM
Kingston ValueRam 1600MHz (9-9-9-24) 2x8GB
Scheda Video
Nvidia GeForce GTX 750 Ti
Scheda Audio
Integrata
Alimentatore
Aerocool Kcas 500W
Case
CoolerMaster Silencio 550
Sistema Operativo
Win10 Pro - Manjaro Linux KDE
Grazie mille per la risposta! Non appena sono a casa provo la procedura che mi ha i detto e aggiorno il post!
un'ultima cosa: nella guida che ti ho indicato, per creare la chiavetta è stato usato unetbootin. Non ho esperienze personali riguardo al suo utilizzo perché uso il comando dd su sistemi linux, ma unetbootin potrebbe anche non creare bene la chiavetta per l'uefi.

In questo caso, se hai un lettore cd/dvd adotta la soluzione "old school" e masterizza l'immagine su cd/dvd, poi segui la procedura che ti ho indicato con la differenza che alla fine indicherai cd/dvd (uefi) anziché USB Drive (UEFI).

Un altro modo sarebbe munirsi di un'altra chiavetta e dalla live di ubuntu usare il comando dd per fare la nuova chiavetta bootabile.

Per fare chiavette bootabili da windows ci sarebbe anche LinuxLive USB Creator , ma anche per questo non ho esperienza diretta riguardo alle installazioni uefi.

Altra raccomandazione: prima di installare ubuntu, disattivare il Fast Boot di windows8: Windows 8 e 8.1: come disabilitare l'avvio veloce
 
  • Mi piace
Reactions: minar

Dario Salvati

Utente Attivo
1,397
246
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-3470
Scheda Madre
ASUS P8Z77-V LX
Hard Disk
Western Digital Green 1TB 7200rmp + Crucial M550 128Gb
RAM
Corsair 8Gb(2x4GB) 1600Mhz
Scheda Video
Msi GeForce 770 2Gb
Scheda Audio
Integrata mainbord
Monitor
Asus VE247H / 23.6"
Alimentatore
XFX 550W Core Edition
Case
Fractal Design R4
Sistema Operativo
Arch Linux + Gnome
Usa UniversalUSBInstaller, l'ho usato decine e decine di volte, con distro differenti e mai un problema.
 

minar

Nuovo Utente
un'ultima cosa: nella guida che ti ho indicato, per creare la chiavetta è stato usato unetbootin. Non ho esperienze personali riguardo al suo utilizzo perché uso il comando dd su sistemi linux, ma unetbootin potrebbe anche non creare bene la chiavetta per l'uefi.

In questo caso, se hai un lettore cd/dvd adotta la soluzione "old school" e masterizza l'immagine su cd/dvd, poi segui la procedura che ti ho indicato con la differenza che alla fine indicherai cd/dvd (uefi) anziché USB Drive (UEFI).

Un altro modo sarebbe munirsi di un'altra chiavetta e dalla live di ubuntu usare il comando dd per fare la nuova chiavetta bootabile.

Per fare chiavette bootabili da windows ci sarebbe anche LinuxLive USB Creator , ma anche per questo non ho esperienza diretta riguardo alle installazioni uefi.

Altra raccomandazione: prima di installare ubuntu, disattivare il Fast Boot di windows8: Windows 8 e 8.1: come disabilitare l'avvio veloce
Ok, ho masterizzato l immagina su DVD dopo aver disabilitato fastboot e ho riavviato come da istruzioni. Ora stando alla guida, dovrebbe essere normale che la procedura di installazione non rilevi windows 8.1. Per cui, considerando che ho creato una partizione apposita per ubuntu da 300gb (già allocata con windows), come devo procedere? Seguo la guida? (Cioè premo su altro e creo le partizioni che servono nella mia partizione da 300gb?)

EDIT: dovendo seguire l ultima parte della guida, l installazione non dovrebbe darmi problemi con ubuntu 14 e win 8.1. Dunque seguo alla lettera?

EDIT2: aspetto il tuo ok, non vorrei fare casini, ma ho già individuato la partizione EFI e messo partizione di avvio EFI (senza formattare)
Poi ho impostato la partizione da 300 GB come partizione di filesystem ext 4 con journaling, scegliendo di formattarla (essendo creata con windows era in NTFS) e scegliendo /boot come punto di mount.. Stando all guida dovrebbe bastare, confermi? Ho solo qualche dubbio sul fatto che non serva lo swap..
 
Ultima modifica:

Antonuccio

Utente Attivo
825
268
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3770 3.4GHz
Dissipatore
Noctua NH-U9S push-pull
Scheda Madre
Gigabyte GA-B75-D2V
Hard Disk
SSD Crucial BX200 240GB + WD Blue 1TB
RAM
Kingston ValueRam 1600MHz (9-9-9-24) 2x8GB
Scheda Video
Nvidia GeForce GTX 750 Ti
Scheda Audio
Integrata
Alimentatore
Aerocool Kcas 500W
Case
CoolerMaster Silencio 550
Sistema Operativo
Win10 Pro - Manjaro Linux KDE
Serve a creare la Pennetta? Ormai ho l immagine su disco :) purtroppo il problema non è quello :(
la swap non serve se hai almeno 8GB di ram.
In realtà la partizione che ti serve davvero è quella di root simboleggiata da /.
E la partizione da 300GB in ext4 dovrebbe avere appunto punto di mount /

prima di procedere potresti fare uno screen dello schema delle partizioni così come te lo mostra l'installer?
 

minar

Nuovo Utente
la swap non serve se hai almeno 8GB di ram.
In realtà la partizione che ti serve davvero è quella di root simboleggiata da /.
E la partizione da 300GB in ext4 dovrebbe avere appunto punto di mount /

prima di procedere potresti fare uno screen dello schema delle partizioni così come te lo mostra l'installer?
8gb di RAM li ho, precisi precisi! Se per stare sicuri è meglio farlo no problem!
Comunque ecco qua la tabella: (sda6 è la partizione in cui vorrei installarlo) uploadfromtaptalk1412009465729.jpg uploadfromtaptalk1412009596636.jpg
 
Ultima modifica:

Antonuccio

Utente Attivo
825
268
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3770 3.4GHz
Dissipatore
Noctua NH-U9S push-pull
Scheda Madre
Gigabyte GA-B75-D2V
Hard Disk
SSD Crucial BX200 240GB + WD Blue 1TB
RAM
Kingston ValueRam 1600MHz (9-9-9-24) 2x8GB
Scheda Video
Nvidia GeForce GTX 750 Ti
Scheda Audio
Integrata
Alimentatore
Aerocool Kcas 500W
Case
CoolerMaster Silencio 550
Sistema Operativo
Win10 Pro - Manjaro Linux KDE

Antonuccio

Utente Attivo
825
268
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-3770 3.4GHz
Dissipatore
Noctua NH-U9S push-pull
Scheda Madre
Gigabyte GA-B75-D2V
Hard Disk
SSD Crucial BX200 240GB + WD Blue 1TB
RAM
Kingston ValueRam 1600MHz (9-9-9-24) 2x8GB
Scheda Video
Nvidia GeForce GTX 750 Ti
Scheda Audio
Integrata
Alimentatore
Aerocool Kcas 500W
Case
CoolerMaster Silencio 550
Sistema Operativo
Win10 Pro - Manjaro Linux KDE
Visualizza allegato 127880
Ecco! Grazie ancora per l aiuto! Con i PC vecchi andavo sparato, ma con questo devo essere prudente
Ci son passato anch'io ;)

ottimo.
Allora

- /dev/sda2 > partizione EFI
- /dev/sda6 > partizione in cui vuoi mettere ubu

Ti consiglio allora di cancellare sda6 e al suo posto fare 2 partizioni:
- una EXT4 da 30 GB (sarà la tua root)
- una EXT4 che occupa lo spazio rimanente (sarà la tua home)

Fai questo usando gparted e poi fammi lo screen
 

Dario Salvati

Utente Attivo
1,397
246
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-3470
Scheda Madre
ASUS P8Z77-V LX
Hard Disk
Western Digital Green 1TB 7200rmp + Crucial M550 128Gb
RAM
Corsair 8Gb(2x4GB) 1600Mhz
Scheda Video
Msi GeForce 770 2Gb
Scheda Audio
Integrata mainbord
Monitor
Asus VE247H / 23.6"
Alimentatore
XFX 550W Core Edition
Case
Fractal Design R4
Sistema Operativo
Arch Linux + Gnome
Ma non sarebbe meglio condividere la home in ntfs?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando