Assemblare server economico

dardiv

Nuovo Utente
22
2
Salve a tutti, un mio amico ha una cartolibreria e avrebbe bisogno di un server abbastanza economico. Gli serve soltanto per far girare il gestionale che dovrebbe essere molto leggero e per immagazzinare i dati.
Qualcuno puo' aiutarmi con la configurazione? Ho assemblato molti pc ma non ho nessuna esperienza con un server e non so se servono accortezze particolari. Ovviamente il piu' economico possibile ma che sia usabile. Grazie
 

Dumah Brazorf

Nuovo Utente
564
179
Un pc qualsiasi è un server.
Lui pensa che un server è sicuro per i dati, basta fare in modo che vengano eseguiti i debiti backup. Se non son tanti gb gli fai un dropbox, gdrive, onedrive, mega... altrimenti è il caso di procurarsi un disco esterno/nas da piazzare nel retrobottega.
 
  • Mi piace
Reactions: StarSouls08

dardiv

Nuovo Utente
22
2
Allora chiedo scusa in anticipo per le boiate che diro' ma ripeto non ne so nulla.
Scusa perche' non posso usare l'hard disk all'interno del server?
Io praticamente vorrei assemblarlo con un ssd per il sistema operativo (windows server) e due hard disk meccanici facendo magari backup su entrambi per non perdere i dati. Inoltre vorrei fare in modo che spostando file da client remoto sul server vengano dapprima scritti su ssd temporaneamente e poi dopo spostasti su HD meccanico. E' difficile da configurare? grazie
 

Dumah Brazorf

Nuovo Utente
564
179
Avere un backup in un'altro posto (sul cloud o in un'altro posto fisico, meglio se in un altro edificio) è utile per il cosidetto "disaster recovery": cryptolocker, pc fulminato, incendio, terremoto, furto, cavallette...
Comunque non è obbligatorio.
Per il backup ci sono i vari programmini anche gratuiti (tipo cobian e uranium...) per creare backup automatici di quello che serve.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili