DOMANDA Assemblaggio Pc - Fem/gaming

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
Salve a tutti,
premetto che ho spulciato un po', ma alla fine non so se è la sezione giusta.

Sono qui per chiedervi un consiglio su un assemblaggio e se secondo voi è una soluzione accettabile. Ovviamente si accettano consigli ed eventuali migliorie!

Andrò per ordine e cercherò di essere più chiaro possibile



Ho scelto di buttarmi su una configurazione mini-ITX per questioni di spazio. Cercavo di ottenere una soluzione quanto più compatta possibile, senza però rinunciare alle prestazioni.

CPU/MoBo: So che su questa scheda madre non è consentito l'overclock e che quindi la versione K del 6600 è superflua. Ho scelto la versione K per questi motivi:
- Avevo inizialmente optato per un i5-6500, ma data la poca differenza di prezzo con il 6600 ho scelto il secondo la frequenza di clock in Turbo maggiore.
- Visto che il prezzo tra 6600 e 6600K è di circa 5€ ho preso la versione K per eventuali sviluppi futuri
- Ho scelto un i5 perché questo PC sarà orientato sia al gaming sia a simulazioni in ambiente FEM. Quest'ultimo richiede potenza su single core e un i5 mi è sembrato un buon compromesso (anche perché non posso permettermi una workstation per le simulazioni xD)

GPU: Ho optato per la versione Gigabyte Windforce perché mi è sembrata una buona soluzione tra le GPU compatte. Nonostante il case abbia un limite sulle GPU di 343 mm, ho optato per questa corta perché mi è sembrata la migliore in termini di qualità/prezzo.

RAM: 2133 MHz perché la MoBo non va oltre. 16GB perché mi sono sufficienti anche per le simulazioni. Ho scelto queste principalmente per il colore e per il prezzo visto che bene o male mi sono sembrate tutte uguali xD

SSD: Ho optato per il Crucial perché monto un suo predecessore (MX100) da più di due anni sul portatile e sono soddisfatissimo anche per il prezzo. Mai dato alcun problema nonostante le migliaia di ore di funzionamento e i migliaia di GB scritti (sto monitorando il disco con SSDLife fin dal primo avviamento e le stime sono Health al 95% e Estimated Life superiore ai 20 anni. So che sono stime fini a se stesse, ma tant'è...).

HDD: Preso un blue perché visto l'SSD da 275GB lo userò anche in parte per programmi e/o giochi. Avevo pensato ad un Red, ma non mi sembra indicato nel caso in cui decidessi di sfruttarlo per i programmi (come ho infatti pensato).
Ho cercato anche la versione da 2TB del WD Blue, ma se seleziono "Bulk" su Amazon, non mi permette di selezionare la capacità facendo apparire uno strano "Taglia: No". Qualcuno sa che significa?

Masterizzatore: Immagino ci sia poco da dire. L'ho preso visto che costa meno di 20€ giusto per averlo. Uno vale l'altro direi... (a parte le velocità che per quei prezzi sono tutte simili)

Case/Dissipatore: Ho preso questo case per la compattezza, come ho detto sopra e perché in fin dei conti non è bruttissimo per quanto costa. Ho visto che ha il doppio fondo quindi anche i cavi non dovrebbero costituire un problema.
L'unico mio dubbio è il dissipatore. L'i5-6600K arriva senza dissipatore di base (a differenza del 6500) e quindi devo per forza prenderlo. Ho visto che questo case ha spazio per un dissipatore al massimo di 65 mm, ma questi 65 mm dipendono dalle dimensioni della CPU/MoBo o sono generici? Perché il dissipatore che ho scelto è pensato per soluzioni a basso profilo (le recensioni sembrano ottime) e c'è da 37 mm e da 58 mm. Cosa mi consigliate a riguardo (considerando che non posso né ho intenzione di overclockare)?

Alimentatore: Un amico ha di recente cambiato il suo optando per un upgrade e ha deciso di passarmi il suo vecchio. È un alimentatore da 660W Platino.

Per concludere, questo è il mio primissimo assemblaggio. Mai fatto prima d'ora tant'è che ho una domanda niubbissima... mai i cavi? Devo prenderli a parte o arrivano nel case o con i componenti? ^^'


Grazie mille per le risposte e l'eventuale aiuto! Ogni consiglio/critica è ben accetta :)

Buona giornata!
 
Ultima modifica:

Schaduw9

Utente Attivo
1,448
342
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Arcitc Freezer 33 eSport + Mx-4
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero
HDD
SSD: Samsung 850 evo 250GB ~HDD: Toshiba N300 4TB
RAM
G. Skill Trident Z CL14 3200 [2x8GB]
GPU
Asus Strix RX580 TOP 8GB
Audio
realtek integrata
Monitor
(landscape)AOC G2460PF 24"; (protrait) Philips 243V IPS 24"
PSU
Enermax Platimax D.F. 500W
Case
Mastercase Maker 5T
Periferiche
Vortex Pok3r + Mx Master 2s / CM Recon
Net
fttc 1000 /100
OS
Windows 10 Pro 64x
A quel punto é uno spreco non prendere una scheda madre z170 o passare direttamente a kabylake

Io ti avrei consigliato un samsung 840 evo + toshiba p300 o un wd red o hgst
Perché i blue si stanno rompendo di più e molti ormai vanno a5400 rpm rimpiazzando in pratica i caviar green.
Posto che qualsiasi disco va bene per installarci un peogramma, solo i wd red pro o purple sono specifici per determinati ambiti. (es raid o acquisizione video 24/7)

Marca dell'alimentatore?

Almeno due cavetti sata ti arrivano con la scheda madre, ma li trovi facilmente in rete per pochi euro

Inviato da E5823 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: Matteo Pigoni

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
A quel punto é uno spreco non prendere una scheda madre z170 o passare direttamente a kabylake

Io ti avrei consigliato un samsung 840 evo + toshiba p300 o un wd red o hgst
Perché i blue si stanno rompendo di più e molti ormai vanno a5400 rpm rimpiazzando in pratica i caviar green.
Posto che qualsiasi disco va bene per installarci un peogramma, solo i wd red pro o purple sono specifici per determinati ambiti. (es raid o acquisizione video 24/7)

Marca dell'alimentatore?

Almeno due cavetti sata ti arrivano con la scheda madre, ma li trovi facilmente in rete per pochi euro

Inviato da E5823 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum


Ho pensato di passare a Kabylake... il problema è che non sono riuscito a trovare una MoBo ITX che supporti la 7a generazione. Quasi tutte si fermano alla 6a. La stessa Asrock che ho scelto, riporta di essere compatibile solo con i processori fino alla 6a generazione.
Sono io che non ho capito una cippa sulla questione compatibilità e/o che non sono buono a cercare?

Per l'SSD ci sono grosse differenze? Pensavo di buttarmi sul Crucial solo per via dell'esperienza pregressa.

Riguardo l'HDD avevo sentito dei problemi con i blue e che in fin dei conti i Red erano quelli più duraturi. Ma se monto un Red, poi programmi/giochi etc non andrebbero a subire rallentamenti per il fatto che, appunto, lavorano su un Red?
Ho guardato il p300 e il prezzo sembra essere davvero parecchio concorrenziale. Quasi quasi passo a quello.

Per l'alimentatore non conosco la marca, ma conoscendo il proprietario sicuramente non è scadente. Fa sempre molta attenzione a cosa compra... è una persona da Glorious PC Master Race xD

Per la cronaca, se te lo fossi chiesto, non ho un budget poi così elevato xD
Cercavo di tenere attorno ai 900-950€.
 
Ultima modifica:

Schaduw9

Utente Attivo
1,448
342
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Arcitc Freezer 33 eSport + Mx-4
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero
HDD
SSD: Samsung 850 evo 250GB ~HDD: Toshiba N300 4TB
RAM
G. Skill Trident Z CL14 3200 [2x8GB]
GPU
Asus Strix RX580 TOP 8GB
Audio
realtek integrata
Monitor
(landscape)AOC G2460PF 24"; (protrait) Philips 243V IPS 24"
PSU
Enermax Platimax D.F. 500W
Case
Mastercase Maker 5T
Periferiche
Vortex Pok3r + Mx Master 2s / CM Recon
Net
fttc 1000 /100
OS
Windows 10 Pro 64x
Dovresti cercare delle 270 :) quelle sono nativamente compatibili con kabylake. (il chipset Z permette l'overclock, H non lo permette, poi ovviamente ci sono altre minime differenze oltre a questo e al prezzo).
Riguardo l'ssd, è che son cambiati nel tempo: l'mx 100 aveva le MLC mentre l'mx300 ha le tlc, che non significa che sia un brutto prodotto, ma non sono la stessa cosa.
anche l'850evo ha le tlc (anche se, se non erro, l'mx300 ha 32 strati, samsung 48); l'mx300 risulta leggermente più lento, ma offre più spazio quindi alla fine rimane comunque una scelta soggettiva.

I programmi più utili dovresti installarli sull'SSD (a maggior ragione se hai 275Gb di spazio)
Verrebbero rallentati tanto da un red quanto da un blue. (io avevo i giochi in un caviar green, erano giusto un po' lenti nel caricamento iniziale); la roba che usi di meno potresti installarla nell'hard disk (tieni conto che anche così alcuni file per forza di cose andranno nell'ssd
 
  • Like
Reactions: Matteo Pigoni

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
Dovresti cercare delle 270 :) quelle sono nativamente compatibili con kabylake. (il chipset Z permette l'overclock, H non lo permette, poi ovviamente ci sono altre minime differenze oltre a questo e al prezzo).
Riguardo l'ssd, è che son cambiati nel tempo: l'mx 100 aveva le MLC mentre l'mx300 ha le tlc, che non significa che sia un brutto prodotto, ma non sono la stessa cosa.
anche l'850evo ha le tlc (anche se, se non erro, l'mx300 ha 32 strati, samsung 48); l'mx300 risulta leggermente più lento, ma offre più spazio quindi alla fine rimane comunque una scelta soggettiva.

I programmi più utili dovresti installarli sull'SSD (a maggior ragione se hai 275Gb di spazio)
Verrebbero rallentati tanto da un red quanto da un blue. (io avevo i giochi in un caviar green, erano giusto un po' lenti nel caricamento iniziale); la roba che usi di meno potresti installarla nell'hard disk (tieni conto che anche così alcuni file per forza di cose andranno nell'ssd


Ok, ottimo. Penserò al da farsi riguardo la MoBo e la CPU. Se il prezzo non è poi così differente cercherò delle z270 così da mettere una CPU di 7a (anche perché il 6600K costa 220€ contro i 235€ del 7600K).
Magari opto per una configurazione i5-6500 + H170 e una con z270 + i5-7600K e poi pondero per il prezzo.

Per l'SSD a questo punto vedo (anche se ci sono eventuali offerte) e poi decido. Magari mi guardo anche qualche benchmark o recensioni a riguardo, ma alla fin fine se le differenze non saranno così sostanziali mi butterò sul Crucial visto che mi sono trovato bene (nonostante non sia più lo stesso modello chiaramente).

Riguardo il dissipatore? Quello che ho scelto va bene anche in caso di OC?
E per l'altezza? Ho visto che il case è stato recensito proprio qua su TOM's qualche anno fa (da lì ho preso l'informazione riguardo lo spazio per i dissipatori LINK), ma non ho ancora ben capito cosa venga considerato xD
Magari prendo il dissipatore da 58 mm che in teoria dovrebbe starci...
 
Ultima modifica:

Schaduw9

Utente Attivo
1,448
342
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Arcitc Freezer 33 eSport + Mx-4
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero
HDD
SSD: Samsung 850 evo 250GB ~HDD: Toshiba N300 4TB
RAM
G. Skill Trident Z CL14 3200 [2x8GB]
GPU
Asus Strix RX580 TOP 8GB
Audio
realtek integrata
Monitor
(landscape)AOC G2460PF 24"; (protrait) Philips 243V IPS 24"
PSU
Enermax Platimax D.F. 500W
Case
Mastercase Maker 5T
Periferiche
Vortex Pok3r + Mx Master 2s / CM Recon
Net
fttc 1000 /100
OS
Windows 10 Pro 64x
supporta dissipatori al massimo da 65mm, ovviamente sei obbligato a rimanere su prodotti low profile, ma da questa recensione sembrerebbe comunque ottimo sia per rumorosità che per le temperature.
Il vero problema è dato dal fatto che può dissipare al massimo 65W mentre i processori da te indicati hanno un tdp dichiarato di 91W
Per questo motivo ti indicherei un Arctic freezer 11 LP
Non credo ci sia di meglio. (anche il noctua purtroppo dissipa solo 65w).

io personalmente a questo punto risparmierei qualcosa andando su una piattaforma h270 per preferire temperature più basse visto che proprio le temperature in questo contesto sarebbero fortemente limitanti per l'OC.
 
  • Like
Reactions: Matteo Pigoni

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
supporta dissipatori al massimo da 65mm, ovviamente sei obbligato a rimanere su prodotti low profile, ma da questa recensione sembrerebbe comunque ottimo sia per rumorosità che per le temperature.
Il vero problema è dato dal fatto che può dissipare al massimo 65W mentre i processori da te indicati hanno un tdp dichiarato di 91W
Per questo motivo ti indicherei un Arctic freezer 11 LP
Non credo ci sia di meglio. (anche il noctua purtroppo dissipa solo 65w).

io personalmente a questo punto risparmierei qualcosa andando su una piattaforma h270 per preferire temperature più basse visto che proprio le temperature in questo contesto sarebbero fortemente limitanti per l'OC.

Grazie mille, gentilissimo ed esauriente! Terrò presente la questione dei Watt per il dissipatore :)

In definitiva quindi sarebbe meglio la soluzione con la 7a generazione? L'OC ovviamente sarebbe una questione a parte. Non sono mai stato un amante dell'OC e non mi è mai interessato, era solo un di più.
Per una soluzione z270, invece, basta un dissipatore adatto e può essere gestita, no?
La versione più alta (53 mm) del Silverstone dissipa fino a 95W e il 7600K riporta 91W di consumo. Va bene anche questa accoppiata (tralasciando l'OC)? Giusto per capire se ho inquadrato bene la questione.
 

Schaduw9

Utente Attivo
1,448
342
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Arcitc Freezer 33 eSport + Mx-4
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero
HDD
SSD: Samsung 850 evo 250GB ~HDD: Toshiba N300 4TB
RAM
G. Skill Trident Z CL14 3200 [2x8GB]
GPU
Asus Strix RX580 TOP 8GB
Audio
realtek integrata
Monitor
(landscape)AOC G2460PF 24"; (protrait) Philips 243V IPS 24"
PSU
Enermax Platimax D.F. 500W
Case
Mastercase Maker 5T
Periferiche
Vortex Pok3r + Mx Master 2s / CM Recon
Net
fttc 1000 /100
OS
Windows 10 Pro 64x
Grazie mille, gentilissimo ed esauriente! Terrò presente la questione dei Watt per il dissipatore :)

In definitiva quindi sarebbe meglio la soluzione con la 7a generazione? L'OC ovviamente sarebbe una questione a parte. Non sono mai stato un amante dell'OC e non mi è mai interessato, era solo un di più.
Per una soluzione z270, invece, basta un dissipatore adatto e può essere gestita, no?
La versione più alta (53 mm) del Silverstone dissipa fino a 95W e il 7600K riporta 91W di consumo. Va bene anche questa accoppiata (tralasciando l'OC)? Giusto per capire se ho inquadrato bene la questione.


Allora, senza OC prendi pure una scheda madre H270, tipo questa o questa (purtroppo non trovo prezzi più bassi) poi dovresti specificare cosa intendi fare col pc: se non farai editing pesante o comunque non userai il pc a livello professionale, basterà un i5-7400 o 7500.
A quel punto potrai lasciare anche il dissi iniziale da 65W. (ma se preferisci l'altro comunque non ci sarebbero problemi).
Personalmente ti consiglio di abbinarci comunque la pasta termica mx4, si trova facilmente ed è una delle migliori.

Parlando di shop, ti sconsiglio di comprare da amazon perché in genere ha prezzi molto più alti di altri siti specifici.

Ti avviso che l'ali sarebbe un po' sovradimensionato. (ovvero non lavorerà mai in condizioni di carico ideali vicine al 70% della sua potenza)

ps hai già deciso se/quali ventole monterai nel case?
 

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
Allora, senza OC prendi pure una scheda madre H270, tipo questa o questa (purtroppo non trovo prezzi più bassi) poi dovresti specificare cosa intendi fare col pc: se non farai editing pesante o comunque non userai il pc a livello professionale, basterà un i5-7400 o 7500.
A quel punto potrai lasciare anche il dissi iniziale da 65W. (ma se preferisci l'altro comunque non ci sarebbero problemi).
Personalmente ti consiglio di abbinarci comunque la pasta termica mx4, si trova facilmente ed è una delle migliori.

Parlando di shop, ti sconsiglio di comprare da amazon perché in genere ha prezzi molto più alti di altri siti specifici.

Ti avviso che l'ali sarebbe un po' sovradimensionato. (ovvero non lavorerà mai in condizioni di carico ideali vicine al 70% della sua potenza)

ps hai già deciso se/quali ventole monterai nel case?

Dunque, il PC lo userei per lavorare agli elementi finiti (FEM) e per il PC gaming.
Per quanto riguarda il FEM, i modelli su cui sto lavorando raggiungono anche 1.5M nodi. Al momento sono costretto ad eseguire le suddette simulazioni su un portatile con un i7-3630qm che, nonostante l'età, si difende bene. Su tale portatile, però, il meshing impiega, sui modelli più complessi, circa 25 minuti per completarsi e le relative simulazioni arrivano anche a durare 6-7 giorni (giorno e notte).
Su questo notebook ho dovuto ripiegare su modelli più scarnificati a 250k-300k nodi perché già così impiega circa 30 hr a completare una simulazione con la CPU ad una temperatura costante attorno agli 80-85 *C. Certo, per un portatile sono temperatura accettabili, ma dubito di poter continuare a lungo con questi livelli di temperatura per così lunghi periodi.
Le simulazioni lavorano principalmente su single core quindi mi servirebbe un processore con una buona forza bruta da quel punto di vista, ma che mi permetta anche di fare altro in caso di necessità. Dato che i3 mi sta stretto e un i7 mi è superfluo sia in termini di gaming che di simulazioni, ho optato per l'i5 per via dei 4 core e dell'ottima velocità su single core.

Per la pasta non c'è problema, l'amico che mi fornirebbe l'alimentatore anche quella, ma dopotutto, visto il prezzo, comprarne di nuova direi che è la cosa migliore.

Il sovradimensionamento non dovrebbe essere un problema, no? Anche perché così nel caso in cui volessi potenziare la configurazione di in futuro potrei avere un po' di spazio di manovra! Sbaglio?

Per l'acquisto, hai qualche sito/luogo da consigliarmi? Avevo optato per amazon principalmente per via delle meccaniche di tutela del cliente stile reso gratuito etc, ma se ci fossero altre opzioni per risparmiare direi che non c'è problema. Purché offrano un minimo di assistenza in caso di problemi.

Per quanto riguarda le ventole, il case dovrebbe arrivare già con due ventole integrate. Una da 120mm frontale (che supporta anche il raffreddamento a liquido) e una da 80mm laterale. Dici che non è sufficiente?
 

Schaduw9

Utente Attivo
1,448
342
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Arcitc Freezer 33 eSport + Mx-4
Scheda Madre
Asus Crosshair VI Hero
HDD
SSD: Samsung 850 evo 250GB ~HDD: Toshiba N300 4TB
RAM
G. Skill Trident Z CL14 3200 [2x8GB]
GPU
Asus Strix RX580 TOP 8GB
Audio
realtek integrata
Monitor
(landscape)AOC G2460PF 24"; (protrait) Philips 243V IPS 24"
PSU
Enermax Platimax D.F. 500W
Case
Mastercase Maker 5T
Periferiche
Vortex Pok3r + Mx Master 2s / CM Recon
Net
fttc 1000 /100
OS
Windows 10 Pro 64x
Dunque, il PC lo userei per lavorare agli elementi finiti (FEM) e per il PC gaming.
Per la pasta non c'è problema, l'amico che mi fornirebbe l'alimentatore anche quella, ma dopotutto, visto il prezzo, comprarne di nuova direi che è la cosa migliore.
Decisamente meglio partire con una pasta nuova, (la siringa se non erro basta tranquillamente per4- 5 applicazioni)
Il sovradimensionamento non dovrebbe essere un problema, no? Anche perché così nel caso in cui volessi potenziare la configurazione di in futuro potrei avere un po' di spazio di manovra! Sbaglio
Il punto è che si sta andando sempre più verso il risparmio energetico. Per farti il paragone, il mio i5-2400 ha un tdp dichiarato leggermente più alto di un i5-7500k!
Quindi, in soldoni, anche in futuro un 500W basterà anzi, col tempo sarà sempre più facile trovare alimentatori sotto i 500W.
un alimentatore sovradimensionato non lavora al massimo della sua efficienza, se fosse troppo grande potrebbe anche danneggiarsi.
con un moderno processore + vga non arrivi a 300W, secondo me potresti prendere un evga 450W o se vuoi tenerti un minimo largo, uno da 500W però chiamo in causa @Falco75 che ti saprà consigliare sicuramente meglio di me.

Per l'acquisto, hai qualche sito/luogo da consigliarmi? Avevo optato per amazon principalmente per via delle meccaniche di tutela del cliente stile reso gratuito etc, ma se ci fossero altre opzioni per risparmiare direi che non c'è problema. Purché offrano un minimo di assistenza in caso di problemi.
tra i consigliati c'è taocopmuter (da dove ti ho linkato le schede madri); sul forum purtroppo non si possono fare commenti sugli shop.
Per quanto riguarda le ventole, il case dovrebbe arrivare già con due ventole integrate. Una da 120mm frontale (che supporta anche il raffreddamento a liquido) e una da 80mm laterale. Dici che non è sufficiente?
Dalla recensione di tom's che avevi linkato ho visto che quella da 80mm non sia più inclusa, mentre sul sito CM risulta presente :v
Nel dubbio allora vedi prima come andrà con le ventole stock e poi decidi il da farsi.
Il liquido con radiatore così piccolo non mi convince quindi lo escluderei, (dovrebbe per forza essere un monoventola da 120, i più piccoli in pratica)
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,024
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
660w Platinum e' sicuramente il Seasonic SS-660XP

E' un modello di qualita' eccezionale. A quanto te lo ha dato?
 
  • Like
Reactions: Matteo Pigoni

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
Decisamente meglio partire con una pasta nuova, (la siringa se non erro basta tranquillamente per4- 5 applicazioni)

Il punto è che si sta andando sempre più verso il risparmio energetico. Per farti il paragone, il mio i5-2400 ha un tdp dichiarato leggermente più alto di un i5-7500k!
Quindi, in soldoni, anche in futuro un 500W basterà anzi, col tempo sarà sempre più facile trovare alimentatori sotto i 500W.
un alimentatore sovradimensionato non lavora al massimo della sua efficienza, se fosse troppo grande potrebbe anche danneggiarsi.
con un moderno processore + vga non arrivi a 300W, secondo me potresti prendere un evga 450W o se vuoi tenerti un minimo largo, uno da 500W però chiamo in causa @Falco75 che ti saprà consigliare sicuramente meglio di me.


tra i consigliati c'è taocopmuter (da dove ti ho linkato le schede madri); sul forum purtroppo non si possono fare commenti sugli shop.

Dalla recensione di tom's che avevi linkato ho visto che quella da 80mm non sia più inclusa, mentre sul sito CM risulta presente :v
Nel dubbio allora vedi prima come andrà con le ventole stock e poi decidi il da farsi.
Il liquido con radiatore così piccolo non mi convince quindi lo escluderei, (dovrebbe per forza essere un monoventola da 120, i più piccoli in pratica)

Ah sorry, non ricordavo il dettagli sugli shop, ho letto il regolamento ormai forse troppo tempo fa! ^^'
Grazie comunque!

Per le ventole stock provo e poi decido, non avevo notato la mancanza della ventola da 80mm, avevo solo letto che era una ventola rimovibile.
Aggiungo poi che tanto sicuramente non passerò mai a raffreddamento a liquido quindi il problema del radiatore non si pone (uno in meno) :)


660w Platinum e' sicuramente il Seasonic SS-660XP

E' un modello di qualita' eccezionale. A quanto te lo ha dato?

In realtà me lo regala... ^^'
Dopo averlo cambiato, per via di un upgrade a scheda video e processore, lo sta tenendo a prendere polvere e sia il suo PC che quello di suo fratello e suo padre non ne hanno bisogno (sì, è una famiglia di assemblatori xD). Sicché visto che gli avevo parlato dell'intenzione di assemblarmi un PC mi ha detto di non prendere l'alimentatore visto che lui ne aveva già uno.
Direi dunque che posso montarlo ad occhi chiusi. Eventualmente se poi avrò problemi sono sempre in tempo per prenderne uno nuovo di dimensioni ridotte.

EDIT: Aggiungo che visto la mia inesperienza in campo di assemblati (questo sarebbe il mio primissimo assemblato, dato che ho sempre vissuto sui notebook), è la stessa persona che mi aiuterebbe ad assemblare il tutto.
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,024
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Questi sono gli amici che ci piacciono!! Quelli che regalano i Seasonic Platinum!

Non quelli difettati che consigliano i Corsair VS o gli EWENT!!! :rolleyes:
 
  • Like
Reactions: Schaduw9

Matteo Pigoni

Nuovo Utente
37
1
Questi sono gli amici che ci piacciono!! Quelli che regalano i Seasonic Platinum!

Non quelli difettati che consigliano i Corsair VS o gli EWENT!!! :rolleyes:

Haha ci sta ci sta! Decisamente uno dei miei migliori amici! :D (non solo per questo è chiaro xD)

Comunque ricapitolando:
- una configurazione come quella sopra ma con un Intel i5-6500 (normale non K) sulla Asrock h170
- oppure una soluzione con un Intel i5-7600K con una Asrock z270

Sono entrambe accettabili, giusto?
Tenendo presente un adeguato dissipatore da 50+ mm (visto che ho il limite dei 65mm nel case).
 
  • Like
Reactions: Falco75

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,024
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Con una clearance di 65mm,

eviterei accuratamente di fare overclock in quanto nel tuo caso le temperature diventerebbero incontrollabili anche a fronte di aumenti modesti.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 423 63.5%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 243 36.5%

Discussioni Simili