DOMANDA AMD Ryzen 7 5800x, consiglio sulle temperature

colbacco

Nuovo Utente
3
0
Ciao a tutti,
ho da poco finito di montare il mio primo computer e sto facendo tutti i test del caso per capire se posso utilizzarlo in tutta serenità o se devo rimetterci le mani sopra.

Ho un AMD Ryzen 7 5800x, come dissipatore uso un Noctua NH-U12S, il case è un Corsair 4000D.

In idle la CPU rimane stabile intorno ai 35°.

Usando Cinebench R23 nel test multicore da 10' ho fatto 14674 punti, la frequenza del clock si è stabilizzata intorno a 4480 Mhz e la temperatura si è stabilizzata a 85°; leggendo a giro su internet alcuni post dicono che come temperatura va bene, altri che invece sostengono sia una temperatura troppo elevata.

Aggiungo un altro problema che mi ha fatto riflettere: in un altro stress test (usando contemporaneamente FurMark per la scheda video e FurMark CPU Burner (16 thread) per la CPU) la Nvidia 3060ti si è stabilizzata sui 64° (e direi che è buono, no?) mentre la CPU ha raggiunto in poco più di 2' e si è stabilizzata a 90°...

Devo preoccuparmi per queste temperature? E nel caso, cosa posso fare per cercare di abbassarle?

Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto, se servono altre info chiedete pure e cercherò di rispondere quanto prima.
 

Ottoore

Utente Èlite
22,264
10,801
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Se vuoi friggere la scheda, Furmark è un buon modo. Utilizza benchmark (3dmark, unigine etc) non power virus.
Il 5800x, per architettura, è la cpu più calda di quella serie. Se si mantiene sui 70-75 gradi sotto sforzo nell'uso quotidiano va bene.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Avets e colbacco

colbacco

Nuovo Utente
3
0
Se vuoi friggere la scheda, Furmark è un buon modo. Utilizza benchmark (3dmark, unigine etc) non power virus.
Grazie mille del consiglio, FurMark disinstallato!

Per quanto riguarda le temperature e il punteggio fatto con Cinebench? Posso stare tranquillo o devo rimetterci le mani e capire da cosa dipende?
 

Attuscili

Utente Èlite
3,424
1,107
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Gammax GT argb
Scheda Madre
Asus Prime x570 PRO
HDD
980 PRO + 970 PRO + Sabrent + Crucial MX500 + Hitachi HC 310
RAM
G Skill 2 x 16 3600 Trident Z Neo CL 16
GPU
Gigabyte 1070 TI Gaming OC
Audio
Realtek S1220A 8-Channel High Definition Audio con Crystal Sound 3 + casse Lonpoo LP42X
Monitor
LG 27GL850 UltraGear
PSU
Seasonic Prime Ultra Platinum 650
Case
Be Quiet! Pure Base 600 Arancione
Periferiche
Logitech MX518, Xbox one pad, Logitech Attack 3
Net
Wireless 12 mega
OS
Windows 11 PRO
puoi star tranquillo, è la cpu più calda della serie, viaggia sui 90 con dissipatore di serie o uno con prestazioni più modeste come il tuo. sono le sue temperature 75/80. invece il punteggio è basso, e mi fa pensare che più che il dissipatore in se, che è simile al mio, non è montato bene o la pasta termica non stesa, correttamente per cui si ferma al raggiungimento della temperatura. dovresti fare 15000 punti o poco più e frenquenza 4850
 
  • Mi piace
Reazioni: colbacco

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
17,304
8,051
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Grazie mille del consiglio, FurMark disinstallato!

Per quanto riguarda le temperature e il punteggio fatto con Cinebench? Posso stare tranquillo o devo rimetterci le mani e capire da cosa dipende?
85° di inverno sono troppi.
Mi servono le schermate di HWinfo64 per capire cosa non sta andando perché anche il punteggio non è altissimo.

CB20 5800X Fuma2 130W.png

Fai una schermata simile dopo il Cinebench.

Poi mi servono tutti i dati del PC: che scheda madre ? Case ? Fan aggiuntive ?
Meglio se qualche foto.
 

colbacco

Nuovo Utente
3
0
85° di inverno sono troppi.
Mi servono le schermate di HWinfo64 per capire cosa non sta andando perché anche il punteggio non è altissimo.

Visualizza allegato 431714

Fai una schermata simile dopo il Cinebench.

Poi mi servono tutti i dati del PC: che scheda madre ? Case ? Fan aggiuntive ?
Meglio se qualche foto.
Scusami per il ritardo nella risposta, non ho più controllato gli aggiornamenti di questo post 😅

Questo è il risultato del test multi core:
multicore.png


e questo il risultato del test single core:
singlecore.png


Scheda madre: MSI B550 Gaming
Case: Corsair 4000D
Ventole aggiuntive: nessuna (oltre alle 2 già installate nel case)
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
36,117
11,785
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Mi sembra tutto nella norma 👌
Il punteggio è in linea con quanto ci si aspetta da un 5800x. Le temperature sono un pelo alte, ma in linea con il dissipatore di fascia media utilizzato.
Se usi il PC prevalentemente per giocare per me puoi stare così. Se invece ti capita spesso di sottoporlo a carichi pesanti (tipo Cinebench) in cui la CPU sta per lunghi periodi al 100%, si può dare una limatina alle temperature cambiando manualmente i limiti del PBO.

La procedura è recarsi nella sezione del BIOS "AMD Overclocking" (nel BIOS MSI la trovi in "settings", "advanced"), accettare il disclaimer, settare i "Precision Boost Overdrive" su "Advanced". A quel punto compariranno diverse opzioni: setti "PBO Limits" su "Manual". Compariranno PPT, TDC ed EDC limits: sono tutti limiti che la CPU deve rispettare durante il funzionamento, il primo di potenza, il secondo e il terzo di corrente (EDC è una sorta di corrente di picco).
Puoi settare qualcosa come:

PPT 130
TDC 80
EDC 130

Dovrebbe essere già abbastanza per perdere 3-4 gradi senza intaccare le prestazioni in modo significativo.
Se vuoi ridurre ancora le temperature puoi abbassare ulteriormente la PPT, tipo a 125 o 120: più scendi, meno prestazioni avrai, ma la CPU consumerà meno e rimarrà più fresca. Comunque anche con PPT a 120 parliamo di qualche punto percentuale in meno di prestazioni e solo con carichi che portano la CPU al 100% (in gaming non cambierà nulla).
 
  • Mi piace
Reazioni: colbacco

Attuscili

Utente Èlite
3,424
1,107
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Gammax GT argb
Scheda Madre
Asus Prime x570 PRO
HDD
980 PRO + 970 PRO + Sabrent + Crucial MX500 + Hitachi HC 310
RAM
G Skill 2 x 16 3600 Trident Z Neo CL 16
GPU
Gigabyte 1070 TI Gaming OC
Audio
Realtek S1220A 8-Channel High Definition Audio con Crystal Sound 3 + casse Lonpoo LP42X
Monitor
LG 27GL850 UltraGear
PSU
Seasonic Prime Ultra Platinum 650
Case
Be Quiet! Pure Base 600 Arancione
Periferiche
Logitech MX518, Xbox one pad, Logitech Attack 3
Net
Wireless 12 mega
OS
Windows 11 PRO
si perfette direi per come è il pc. in pratica come me, con dissipatore simile e senza particolari modifiche su bios. e la stanza ha già temperature primaverili. io ti direi di non taccare nulla se hai poca pratica perchè nella vita reale non vedresti differenze visibili ad occhio nudo se non con programmi di test
 
  • Mi piace
Reazioni: colbacco

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
36,117
11,785
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Seasonic Prime TX-750
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Giusto per precisare: la procedura sopra riportata è al 100% sicura (se la segui correttamente, ma è molto facile) e non rischia nemmeno di compromettere la stabilità della CPU, quindi non richiede particolari test.
Semplicemente, se ti interessa, entri nel BIOS, cambi le impostazioni che ti ho detto, salvi e provi rapidamente con Cinebench per verificare gli effetti: in totale 15 minuti scarsi (solo perchè Cinebench dura 10-11 minuti).

Però sì, come ti dicevo anche io, se principalmente ci giochi col PC puoi anche lasciar perdere.
 
  • Mi piace
Reazioni: colbacco

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili