GUIDA AMD RYZEN 5000 (ZEN 3) - Overclock - Temperature - Prestazioni

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Breve aggiornamento sulla guida:

----> Rimossi i consigli di utilizzo di prime95 in modalità small/smallest fft.
 

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
- disattivare memory fast boot o cose simili
- attivare il profilo docp
- attivare il gear down mode
- impostare la frequenza delle ram a 3800Mts
- impostare la Fclk (infiniti fabric clock) a 1900Mhz
- impostare il rapporto Uclk:Mclk come 1:1 oppure come Uclk=Mclk (dipende dai bios come lo scrivono)
@Avets con queste impostazioni parte, ha fatto un occt sezione ram in avx di 20 min e non ha fatto errore! come tempo è poco? ha stoppato perchè ha visto le ram a 70 gradi, come temp siamo in pericolo? quanto possono arrivare max?
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
@Avets con queste impostazioni parte, ha fatto un occt sezione ram in avx di 20 min e non ha fatto errore! come tempo è poco? ha stoppato perchè ha visto le ram a 70 gradi, come temp siamo in pericolo? quanto possono arrivare max?
Le temperature non credo siano pericolose ma certo non aiutano con la stabilità, anche per questo avevo suggerito di abbassare a 1,45v all'inizio.
A volte si ariva al punto in cui aumentando la tensione è più la stabilità che si perde per via dell'aumento di temperature rispetto a quella che si guadagna per l'aumento del voltaggio appunto.

Comunque bene, adesso che sono partite si possono otimizzare un po', anche perché sarebbe un peccato non farlo visto che ci ha speso 400 euro :)

1) Digli di:
- mettere il dram voltage a 1,45v
- disattivare il gear down mode
- rifare 5 minuti di test con occt (avx ram)
Se non è stabile digli di fermarsi.

2) Se prima era stabile digli di:
- mettere la FCLK a 1933Mhz
- mettere le ram a 3866Mhz
- se gli parte, fare altri 5 minuti di test avx ram occt
Se non è stabile digli di fermarsi.

3) Se prima era ancora stabile digli di:
- mettere FCLK a 1966Mhz
- mettere le ram a 3933Mhz
- se gli parte fare altri 5 minuti di test ram avx occt

Se durante una di queste tre fasi occt trova errori o il sistema non parte, digli di riattivare il geardown mode e riprovare.

Le ram quasi sicuramente arrivano a 1933-1966Mhz con 1.45v.
Questi test li facciamo per vedere fino a dove si può spingere con l'infinity fabric (o il controller di memoria, cambia poco comunque).
 
  • Mi piace
Reazioni: Zeds e Giamp84

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
Le temperature non credo siano pericolose ma certo non aiutano con la stabilità, anche per questo avevo suggerito di abbassare a 1,45v all'inizio.
A volte si ariva al punto in cui aumentando la tensione è più la stabilità che si perde per via dell'aumento di temperature rispetto a quella che si guadagna per l'aumento del voltaggio appunto.

Comunque bene, adesso che sono partite si possono otimizzare un po', anche perché sarebbe un peccato non farlo visto che ci ha speso 400 euro :)

1) Digli di:
- mettere il dram voltage a 1,45v
- disattivare il gear down mode
- rifare 5 minuti di test con occt (avx ram)
Se non è stabile digli di fermarsi.

2) Se prima era stabile digli di:
- mettere la FCLK a 1933Mhz
- mettere le ram a 3866Mhz
- se gli parte, fare altri 5 minuti di test avx ram occt
Se non è stabile digli di fermarsi.

3) Se prima era ancora stabile digli di:
- mettere FCLK a 1966Mhz
- mettere le ram a 3933Mhz
- se gli parte fare altri 5 minuti di test ram avx occt

Se durante una di queste tre fasi occt trova errori o il sistema non parte, digli di riattivare il geardown mode e riprovare.

Le ram quasi sicuramente arrivano a 1933-1966Mhz con 1.45v.
Questi test li facciamo per vedere fino a dove si può spingere con l'infinity fabric (o il controller di memoria, cambia poco comunque).
E' passato solo il punto 1 test senza errori (gear down disattivato), al 2 non fa ha fatto nemmeno il boot (sia con gear down attivo e disattivo), è già al limite? si può provare altro?
 
Ultima modifica:

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Allora è l'infinity fabric (o il controller di memoria ma penso più l'infinity) che non regge.
E' comunque un buon risultato, sono davvero molto ma molto poche le cpu che arrivano a 2000Mhz di FCLK.
Anche il mio 5800x cpu arriva fino a 1900Mhz (cioè 3800 sulle ram), oltre quella soglia genera errori.

Digli di lasciare l' FCLK a 1900Mhz, ram a 3800Mts con 1,45v e basta.

Se proprio vuole può provare ad abbassare i timings primari, uno alla volta, testando ogni volta con 5 minuti di occt.

Comunque ora dovrebbe stare a 3800Mts con cl15-16-16-36 che è già un ottimo risultato ed è probabile che non si riesca a scendere molto sui timings (se non per nulla proprio).

Volendo quindi può già ritenersi soddisfatto perché sono timings molto buoni per quella frequenza.

Ps.
Digli anche di controllare in windows su cpu-z (scheda memory) che i timings siano effettivamente 15-16-16-36 e che il primo 15 non sia stato arrotondato a 16 come sembra accadere a volte.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Zeds e Giamp84

Giamp84

Utente Attivo
421
107
CPU
amd ryzen 9 5900x
Dissipatore
custom loop
Scheda Madre
asus x570-f rog strix
HDD
ssd m2 970 evo 512+toshiba 2 tb+m2 980 pro 500gb
RAM
crucial ballistix 32gb 3600mhz cl16
GPU
rtx 2080 aorus 8g
Monitor
samsung odyssey 27" 240hz 2k+hp 24" fhd
PSU
seasonic focus gold 1000w
Case
cooler master h500m
OS
windows 10 pro
Allora è l'infinity fabric (o il controller di memoria ma penso più l'infinity) che non regge.
E' comunque un buon risultato, sono davvero molto ma molto poche le cpu che arrivano a 2000Mhz di FCLK.
Anche il mio 5800x cpu arriva fino a 1900Mhz (cioè 3800 sulle ram), oltre quella soglia genera errori.

Digli di lasciare l' FCLK a 1900Mhz, ram a 3800Mts con 1,45v e basta.

Se proprio vuole può provare ad abbassare i timings primari, uno alla volta, testando ogni volta con 5 minuti di occt.

Comunque ora dovrebbe stare a 3800Mts con cl15-16-16-36 che è già un ottimo risultato ed è probabile che non si riesca a scendere molto sui timings (se non per nulla proprio).

Volendo quindi può già ritenersi soddisfatto perché sono timings molto buoni per quella frequenza.

Ps.
Digli anche di controllare in windows su cpu-z (scheda memory) che i timings siano effettivamente 15-16-16-36 e che il primo 15 non sia stato arrotondato a 16 come sembra accadere a volte.
perfetto grazie mille
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Wire1123

Utente Attivo
669
88
CPU
Ryzen 5600x
Dissipatore
Noctua NH-D15S
Scheda Madre
Msi b450 thomawhak max
HDD
Toshiba p300 2T 3.5in sata, Silicon Power SSD 256GB 3D NAND A55 2.5 pollici sata 3, WD Black SN750
RAM
Crucial Ballistix, 3600 MHz, DDR4, DRAM, 16GB (8Gb×2)
GPU
ASUS TUF Gaming GeForce RTX 3060 TI OC Edition
Audio
Logitech Z323
Monitor
MSI Optix MAG245R
PSU
Seasonic FOCUS GX-650 80PLUS Oro 650 Watt
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB Midi-Tower
Periferiche
DREVO Tyrfing V2 Tastiera Meccanica Gaming RGB, Logitech G402 Hyperion Fury FPS Mouse Gaming, 4000 DPI
Net
Realtek® 8111H Gigabit LAN controller, Ubit WiFi 6 Scheda di Rete 2974Mbp/s Adattatore Wireless PCI Express AX200 Bluetooth 5.0 | MU-Mimo | OFDMA | Latenza Ultra Bassa
OS
Windows 11 pro 64 bit
  • Mi piace
Reazioni: Zeds e Avets

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Certo, chiedi pure se qualcosa non è chiaro!

Intanto ti dico che se è per gaming ti conviene guardare al pbo o CTR (non oc manuale quindi)
 

Riccardo Torre

Utente Attivo
179
10
CPU
Ryzen 7 5800X 4.9 GHz
Dissipatore
Dark Rock 4
Scheda Madre
MSI Tomahawk X570
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB DDR4 3200 CL16
GPU
XFX RX 5700 Ultra DD 8GB GDDR6
Monitor
Asus VX-238H
PSU
Sharkoon Gold Zero 750W
Case
Corsair Carbide 400c
Net
Meglio non parlarne
OS
Windows 10
Ciao ragazzi, montato oggi il mio nuovo 5800x abbinato alla MSI X570 Tomahawk Wifi ed un Dark Rock 4, settato subito il PBO con limite su "Disable" ed il Curve Optimizer su 30 (partendo da 15 e testando di volta in volta).
Questi sono gli attuali risultati con temp massime di 83°, la CPU resta stabile intorno a 4.7/4.674 in multi e 4850 in single, mi reputo abbastanza soddisfatto.

C'è però un problema: se faccio il test con Priorità Elevata o Tempo Reale crasha tutto.
Ma la cosa che non capisco è che crasha anche con tutto stock e non solo su Cinebench ma anche su Prime95 con il test Smallest FFT High Power.

Cosa potrebbe essere? Il pc per il resto è stabilissimo, anche in gaming.

Il resto delle specs:
Corsair Vengeance LPX 3200mhz, CL 16;
RX 5700 XFX DD Ultra;
Sharkoon WPM Gold Zero 750w;
Samsung Evo 850 (da cambiare a breve);
WD Black 1TB.
Screenshot (293).png
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Grazie di aver condiviso i risultati, li aggiungo alla classifica.

Per quanto riguarda i crash di cinebench strano che avvengano anche con il processore stock.

Sicuro che il processore sia stock ? Devi mettere "disabled" anche nel curve optimizer altrimenti se metti disabled solo sulla voce "PBO", resta comunque attivo il curve optimizer, anche se si trova sotto la sezione PBO disattivata.
 

Riccardo Torre

Utente Attivo
179
10
CPU
Ryzen 7 5800X 4.9 GHz
Dissipatore
Dark Rock 4
Scheda Madre
MSI Tomahawk X570
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB DDR4 3200 CL16
GPU
XFX RX 5700 Ultra DD 8GB GDDR6
Monitor
Asus VX-238H
PSU
Sharkoon Gold Zero 750W
Case
Corsair Carbide 400c
Net
Meglio non parlarne
OS
Windows 10
Grazie di aver condiviso i risultati, li aggiungo alla classifica.

Per quanto riguarda i crash di cinebench strano che avvengano anche con il processore stock.

Sicuro che il processore sia stock ? Devi mettere "disabled" anche nel curve optimizer altrimenti se metti disabled solo sulla voce "PBO", resta comunque attivo il curve optimizer, anche se si trova sotto la sezione PBO disattivata.
Anche con tutto disattivato crasha ma ho notato che prime95 stoppa i test non appena il processore arriva a 90° (che se non sbaglio è la temperatura massima di lavoro).

Potrebbe essere dovuto a questo? Lo fa sia stock che col PBO settato
1622402234691.png
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Prime 95 sconsiglierei di usarlo in modalità small/smallest FFT perché produce carichi irrealistici ed assurdamente pesanti.
90°C è la temperatura limite del processore, arrivato a quella taglia le frequenze.

Se cinebench ti crasha da stock solo se metti la priorità elevata, potrebbe essere un problema di windows o comunque lato software.

Ma (in priorità elevata) ti crasha appena avvii il test oppure dopo un po' ?
 

Riccardo Torre

Utente Attivo
179
10
CPU
Ryzen 7 5800X 4.9 GHz
Dissipatore
Dark Rock 4
Scheda Madre
MSI Tomahawk X570
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB DDR4 3200 CL16
GPU
XFX RX 5700 Ultra DD 8GB GDDR6
Monitor
Asus VX-238H
PSU
Sharkoon Gold Zero 750W
Case
Corsair Carbide 400c
Net
Meglio non parlarne
OS
Windows 10
Prime 95 sconsiglierei di usarlo in modalità small/smallest FFT perché produce carichi irrealistici ed assurdamente pesanti.
90°C è la temperatura limite del processore, arrivato a quella taglia le frequenze.

Se cinebench ti crasha da stock solo se metti la priorità elevata, potrebbe essere un problema di windows o comunque lato software.

Ma (in priorità elevata) ti crasha appena avvii il test oppure dopo un po' ?
Premetto che non ho ripristinato Windows dopo il cambio di MB e CPU.
Prima avevo un 3700x con la Asus Prime X570 Pro.
Che test consigli di fare con Prime95? "Blend"?

Comunque su Cinebench in Tempo Reale crasha subito, in Priorità Elevata dopo un po'
Post automatically merged:

Prime 95 sconsiglierei di usarlo in modalità small/smallest FFT perché produce carichi irrealistici ed assurdamente pesanti.
90°C è la temperatura limite del processore, arrivato a quella taglia le frequenze.

Se cinebench ti crasha da stock solo se metti la priorità elevata, potrebbe essere un problema di windows o comunque lato software.

Ma (in priorità elevata) ti crasha appena avvii il test oppure dopo un po' ?
Con il test "Blend" di Prime95 ed il PBO attivo tutto liscio, lasciato per 5 minuti
1622405102759.png
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,123
2,822
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
Premetto che non ho ripristinato Windows dopo il cambio di MB e CPU.
Prima avevo un 3700x con la Asus Prime X570 Pro.
Che test consigli di fare con Prime95? "Blend"?

Comunque su Cinebench in Tempo Reale crasha subito, in Priorità Elevata dopo un po'
Post automatically merged:


Con il test "Blend" di Prime95 ed il PBO attivo tutto liscio, lasciato per 5 minuti
Visualizza allegato 409145
Se non erro "blend" alterna un po' di small, un po' di medium e un po' di large.

Potresti (o forse avresti dovuto) aggiornare i driver del chipset.

Se vuoi un test un po' più pesante di chinebench (credo) puoi usare OCCT in modalità small avx2 (16 threads).
E' comodo perché ti segnala gli errori se ne rileva. Se non ti segna errori puoi provare ad eseguire anche lui con priorità "elevata".

Per la cronaca con priorità "tempo reale" è normale che con cinebench si blocchi tutto finché il test non finisce, non dovresti nemmeno vedere l'immagine mentre si completa ma dovresti solo vederla comparire intera solo alla fine del test.

Quando dici che crasha cosa intendi ? Crasha windows, il programma o si spegne proprio il pc ?


Comunque non mi stupirei se il tuo sistema fosse leggermente instabile. Tenere -30 conteggi di curve optimizer su tutti i core è qualcosa di praticamente impossibile mi verrebbe da dire.

Mentre esegui i test, guarda anche su hw info il contatore dei whea errors.

Guarda anche nel visualizzatore d'eventi di windows se ha rilevato WHEA errors in corrispondenza dei crash (passati o futuri quando ritesterai).
 

Riccardo Torre

Utente Attivo
179
10
CPU
Ryzen 7 5800X 4.9 GHz
Dissipatore
Dark Rock 4
Scheda Madre
MSI Tomahawk X570
HDD
SSD Samsung 850 Evo 120GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB DDR4 3200 CL16
GPU
XFX RX 5700 Ultra DD 8GB GDDR6
Monitor
Asus VX-238H
PSU
Sharkoon Gold Zero 750W
Case
Corsair Carbide 400c
Net
Meglio non parlarne
OS
Windows 10
Se non erro "blend" alterna un po' di small, un po' di medium e un po' di large.

Potresti (o forse avresti dovuto) aggiornare i driver del chipset.

Se vuoi un test un po' più pesante di chinebench (credo) puoi usare OCCT in modalità small avx2 (16 threads).
E' comodo perché ti segnala gli errori se ne rileva. Se non ti segna errori puoi provare ad eseguire anche lui con priorità "elevata".

Per la cronaca con priorità "tempo reale" è normale che con cinebench si blocchi tutto finché il test non finisce, non dovresti nemmeno vedere l'immagine mentre si completa ma dovresti solo vederla comparire intera solo alla fine del test.

Quando dici che crasha cosa intendi ? Crasha windows, il programma o si spegne proprio il pc ?


Comunque non mi stupirei se il tuo sistema fosse leggermente instabile. Tenere -30 conteggi di curve optimizer su tutti i core è qualcosa di praticamente impossibile mi verrebbe da dire.

Mentre esegui i test, guarda anche su hw info il contatore dei whea errors.

Guarda anche nel visualizzatore d'eventi di windows se ha rilevato WHEA errors in corrispondenza dei crash (passati o futuri quando ritesterai).
Hai ragione, Cinebench in realtà non crasha ma blocca l'intero sistema durante la renderizzazione, infatti la completa senza problemi.
Con Prime95 invece viene stoppato il test non appena la CPU raggiunge di 90°, ma nessuna schermata blu o riavvii forzati.
A questo punto provo con OCCT, sia stock che col PBO settato.

Ti farò sapere, intanto ti ringrazio tantissimo e ti auguro una buona serata 👋
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili