Alternativa alla consulenza in Milano

sorbettoallimone

Nuovo Utente
0
0
Ciao a tutti,
ho 25 anni e al momento ho trovato lavoro in una società di consulenza con una sede a Milano.
Pur facendo parte l'informatica dei miei studi ingegneristici, ricopro un ruolo di analista funzionale in quanto non è nei miei desideri diventare sviluppatore di codice.
Il mondo della consulenza tuttavia sta mostrando diverse sfaccettature e l'idea che io debba vivere in funzione del progetto, cliente eccetera su cui mi mettono non mi entusiasma, così come l'idea che improvvisamente senza preavviso possa essere mandato da qualsiasi parte, senza tenere minimamente conto della mia vita non mi piace, soprattutto in previsione futura con una famiglia.
Ho già effettuato un trasferimento dal sud a Milano, consapevole di tutta questa situazione certamente, però con il passare dei mesi ho maturato una consapevolezza maggiore.
Vorrei sapere gentilmente se esistono aziende o realtà che vadano al di là del mondo della consulenza e in cui si possa operare, avendo una casa base e senza dover per forza accettare di gironzolare per l'italia o per l'europa.
Se potessi avere qualche idea per aprirmi la mente sarei davvero grato infinitamente.
Grazie a tutti
 

1nd33d

Utente Attivo
653
279
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
HDD
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
GPU
XFX RX480 GTR Black Edition
Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
PSU
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
OS
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
Di aziende non di consulenza ce ne sono tante... certo però nel ramo informatico e quindi dei servizi, la consulenza la fa da padrona e Milano è la città che accentra gran parte dell'offerta di consulenza del nord Italia. Di aziende nelle quali un informatico può lavorare come dipendente in un ufficio essendo soggetto al più a qualche breve trasferta, ce ne sono sicuramente, magari non proprio a Milano però... Il tuo problema semmai è il ruolo specifico, cioè quello dell'analista "funzionale" che è un lavoro squisitamente delegato a consulenti in quanto di fatto è consulenza allo sviluppo di progetti. Finito (o anche solo avviato) il progetto e accontentato il cliente, ti sposti da un'altra parte, è naturale.
Queste figure io me le immagino passare i primi 10-15 anni di carriera come consulenti, fino a che non si capita in una azienda che decide di farti una offerta di assunzione interessante per un ruolo manageriale.
Comunque ti consiglio di consultare i vari siti dedicati al lavoro, soprattutto linkedin, per cercare posizioni aperte (ti accorgerai comunque che sono per l'80% agenzie di consulenza).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 507 78.4%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 21 3.2%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 12 1.9%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 16 2.5%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 69 10.7%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 22 3.4%