DOMANDA Aiuto disposizione ventole, airflow pc

chinchung

Nuovo Utente
33
14
Buongiorno a tutti, vorrei avere qualche delucidazione sulla disposizione delle ventole e quindi sulla gestione dei flussi d'aria del case.
Ho ordinato 2 ventole Noctua NF-P12 redux-1700 PWM da aggiungere a quella in estrazione del case.
Piccolo OT, solo con la ventola del case avevo temperature che oscillavano dai 45 per un normale utilizzo, fino a sfiorare i 90° durante un benchmark con cinebenchr20, poi girovagando sul forum ho letto che il mio ryzen 3600 ha settato di default il precision boost overdrive e il core performance boost (una sorta di overclock automatico?), disattivando entrambi e attivando AMD cool n' quiet le temperature sono scese a 33° all'accensione per arrivare a 39° durante il normale utilizzo e spingersi max a 65° su cinebench. Tutto questo avendo montato davanti sul case una sola ventola in immisione (l'altra mi deve ancora arrivare, misteri degli ordini amazon).
Come suggerito sempre dal buon mod BWD87 ho comprato anche un tubetto di pasta termica noctua nt-h1, in quanto quella usata da me mi diceva era di qualità inferiore. Ora viste le temperature, mi chiedevo se mi conveniva aspettare a sostituirla quando diverrà inefficace, per non smontare di nuovo il dissipatore ecc, oppure guadagnerei qualche grado nel cambiarla?
Premetto che uso il dissi stock al momento, e non sono interessato all'overclock.
Grazie a tutti.
Post automaticamente unito:

@BWD87
 

Azazel Naess

Utente Attivo
650
522
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
Scheda Video
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Diffusori Edifier R1280T - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750 - Cuffie HyperX Cloud Alpha S
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Buongiorno a tutti, vorrei avere qualche delucidazione sulla disposizione delle ventole e quindi sulla gestione dei flussi d'aria del case.
Ho ordinato 2 ventole Noctua NF-P12 redux-1700 PWM da aggiungere a quella in estrazione del case.
Piccolo OT, solo con la ventola del case avevo temperature che oscillavano dai 45 per un normale utilizzo, fino a sfiorare i 90° durante un benchmark con cinebenchr20, poi girovagando sul forum ho letto che il mio ryzen 3600 ha settato di default il precision boost overdrive e il core performance boost (una sorta di overclock automatico?), disattivando entrambi e attivando AMD cool n' quiet le temperature sono scese a 33° all'accensione per arrivare a 39° durante il normale utilizzo e spingersi max a 65° su cinebench. Tutto questo avendo montato davanti sul case una sola ventola in immisione (l'altra mi deve ancora arrivare, misteri degli ordini amazon).
Come suggerito sempre dal buon mod BWD87 ho comprato anche un tubetto di pasta termica noctua nt-h1, in quanto quella usata da me mi diceva era di qualità inferiore. Ora viste le temperature, mi chiedevo se mi conveniva aspettare a sostituirla quando diverrà inefficace, per non smontare di nuovo il dissipatore ecc, oppure guadagnerei qualche grado nel cambiarla?
Premetto che uso il dissi stock al momento, e non sono interessato all'overclock.
Grazie a tutti.
Post automaticamente unito:

@BWD87
A parità di dimensioni devi sempre mettere una o più ventole in uscita piuttosto che in entrata per generare pressione negativa al fine di evitare ristagni di aria calda nel case, inoltre se il dissipatore stock è verticale devi orientarlo in modo che spinga l'aria verso il retro del case, non verso il top (no non è uguale come dicono in molti). Se non hai ancora preso l'altra ventola di immissione aspetta e usa quei soldi per un dissipatore come si deve, ad esempio questo se non vuoi spendere troppo e quando lo sostituisci applica la nuova pasta consigliata. Poi fai un'altra prova attivando tutto quello che hai disattivato, il processore al momento è un pò castrato.

Riguardo l'airflow io ad esempio ho due ventole da 200mm sul front, sul top un aio da 240mm e un'altra ventola da 120, sul retro una da 140mm.

Volendo potresti anche mettere tutte le ventole in uscita, compresa quella che hai sul front, tanto l'aria se la tirano da sole attraverso i fori presenti sul case stesso...che case hai?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: chinchung

chinchung

Nuovo Utente
33
14
A parità di dimensioni devi sempre mettere una o più ventole in uscita piuttosto che in entrata per generare pressione negativa al fine di evitare ristagni di aria calda nel case, inoltre se il dissipatore stock è verticale devi orientarlo in modo che spinga l'aria verso il retro del case, non verso il top (no non è uguale come dicono in molti). Se non hai ancora preso l'altra ventola di immissione aspetta e usa quei soldi per un dissipatore come si deve, ad esempio questo se non vuoi spendere troppo e quando lo sostituisci applica la nuova pasta consigliata. Poi fai un'altra prova attivando tutto quello che hai disattivato, il processore al momento è un pò castrato.

Riguardo l'airflow io ad esempio ho due ventole da 200mm sul front, sul top un aio da 240mm e un'altra ventola da 120, sul retro una da 140mm.

Volendo potresti anche mettere tutte le ventole in uscita, compresa quella che hai sul front, tanto l'aria se la tirano da sole attraverso i fori presenti sul case stesso...che case hai?
Innanzitutto grazie per i tuoi consigli, ho un antec p6.
Capito, avevo pensato ad un nuovo dissipatore ma da prendere col tempo, so che così il processore è castrato, ma al momento non ho bisogno di fare overclock, va bene alla frequenza stock, mentre con quelle opzioni attive mi schizzavano le temperature. volevo prenderlo in seguito, spendendo quando sarà anche qualcosina in più, ero orientato sullo Scythe Mugen 5 PCGH, c'è molta differenza con l'artic freezer 34 da te indicato?
Quello che volevo sapere poi, se al momento rimango così come sono, mi conviene cambiare la pasta o aspetto quando prendo il nuovo dissipatore? Ci guadagno qualcosa in gradi? So che mi è stato detto che quella attuale è piuttosto scadente, ma al momento non sembrano male quelle temperature
 

Azazel Naess

Utente Attivo
650
522
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
Scheda Video
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Diffusori Edifier R1280T - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750 - Cuffie HyperX Cloud Alpha S
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Scythe Mugen 5 PCGH, c'è molta differenza con l'artic freezer 34
Si, c'è differenza sotto ogni aspetto, anche il costo che è doppio rispetto all'Artic.
Quello che volevo sapere poi, se al momento rimango così come sono, mi conviene cambiare la pasta o aspetto quando prendo il nuovo dissipatore? Ci guadagno qualcosa in gradi? So che mi è stato detto che quella attuale è piuttosto scadente, ma al momento non sembrano male quelle temperature
Aspetta di cambiare il dissipatore se non hai necessità di aumentare la potenza di calcolo, dopodichè rimetti la cpu come l'hai trovata e installi il dissipatore sostituendo la pasta termica.

Comunque per una migliore identificazione della tua situazione - e non solo in questo frangente ma in generale - dovresti postare la tua configurazione così da capire, in questo caso, se il case rischia di essere sottoposto a temperature eccessive, ti faccio un esempio: se hai una rtx 2060, una mobo con dissipatori sui vrm e nessun ssd nvme è un conto e vale quanto detto finora riguardo le priorità di raffreddamento della tua config.; ma se hai una gpu radeon o una scheda madre senza dissipatori e con nvme montati...o tutte e tre le cose beh allora diventa più importante l'airflow nel case invece del dissipatore cpu e della pasta da cambiargli...non so se rendo.
 
  • Mi piace
Reactions: chinchung

chinchung

Nuovo Utente
33
14
Si, c'è differenza sotto ogni aspetto, anche il costo che è doppio rispetto all'Artic.

Aspetta di cambiare il dissipatore se non hai necessità di aumentare la potenza di calcolo, dopodichè rimetti la cpu come l'hai trovata e installi il dissipatore sostituendo la pasta termica.

Comunque per una migliore identificazione della tua situazione - e non solo in questo frangente ma in generale - dovresti postare la tua configurazione così da capire, in questo caso, se il case rischia di essere sottoposto a temperature eccessive, ti faccio un esempio: se hai una rtx 2060, una mobo con dissipatori sui vrm e nessun ssd nvme è un conto e vale quanto detto finora riguardo le priorità di raffreddamento della tua config.; ma se hai una gpu radeon o una scheda madre senza dissipatori e con nvme montati...o tutte e tre le cose beh allora diventa più importante l'airflow nel case invece del dissipatore cpu e della pasta da cambiargli...non so se rendo.
Rendi benissimo.
Allora:
Fortron fsp hyper m 85+ 600w
msi b450 pro vdh max
Ryzen 5 3600
Inno 3d gtx 1660 super
Crucial ballistix gaming 16 gb
Ssd 512 gb
Hdd 512 gb

Per la pasta chiedevo (una cooler master) se non era troppo scadente da essere un fattore per le temperature della cpu e quindi cambiarla a prescindere, ma da quello che vedo, almeno al momento non sembra, perciò pensavo di cambiarla col nuovo dissipatore
 
Ultima modifica:

Azazel Naess

Utente Attivo
650
522
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
Scheda Video
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Diffusori Edifier R1280T - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750 - Cuffie HyperX Cloud Alpha S
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Rendi benissimo.
Allora:
Fortron fsp hyper m 85+ 600w
msi b450 vdh max
Ryzen 5 3600
Inno 3d gtx 1660 super
Crucial ballistix gaming 16 gb
Ssd 512 gb
Hdd 512 gb
Secondo il mio modesto parere vale quanto detto finora, in sostanza: sfrutta le ventole che hai per prediligere pressione negativa installandone il più possibile sul top e sul back, lasciane una sul front sullo slot più in basso, acquista un dissipatore ad aria decente e al momento della sostituzione cambia la pasta termica (installa il dissipatore orientandolo verso il retro), rimetti la cpu com'era e fai uno stress test.
Un perfezionismo: monitora le temp cpu ma anche gpu prima del lavoro e dopo e vedi se si abbattono entrambe con questa modifica. :ok:
 
  • Mi piace
Reactions: chinchung

chinchung

Nuovo Utente
33
14
Secondo il mio modesto parere vale quanto detto finora, in sostanza: sfrutta le ventole che hai per prediligere pressione negativa installandone il più possibile sul top e sul back, lasciane una sul front sullo slot più in basso, acquista un dissipatore ad aria decente e al momento della sostituzione cambia la pasta termica (installa il dissipatore orientandolo verso il retro), rimetti la cpu com'era e fai uno stress test.
Un perfezionismo: monitora le temp cpu ma anche gpu prima del lavoro e dopo e vedi se si abbattono entrambe con questa modifica. :ok:
Ok, grazie dei consigli e buona domenica :ok:
 
  • Mi piace
Reactions: Azazel Naess

Azazel Naess

Utente Attivo
650
522
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
Scheda Video
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Diffusori Edifier R1280T - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750 - Cuffie HyperX Cloud Alpha S
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Ok, grazie dei consigli e buona domenica :ok:
Di niente, ti lascio con un'ultima considerazione avendo visto il prezzo della Noctua nt-h1 (€18 qui) è un pò caro visto che, se paragonata a questa, offre solo 1-2° di raffreddamento in più oltre ad essere leggermente più difficile da applicare.

Guarda tu stesso i grafici qui.

Se l'hai già comprata pazienza ^^
Cià e buona domenica anche a te
 
  • Mi piace
Reactions: chinchung

chinchung

Nuovo Utente
33
14
Di niente, ti lascio con un'ultima considerazione avendo visto il prezzo della Noctua nt-h1 (€18 qui) è un pò caro visto che, se paragonata a questa, offre solo 1-2° di raffreddamento in più oltre ad essere leggermente più difficile da applicare.

Guarda tu stesso i grafici qui.

Se l'hai già comprata pazienza ^^
Cià e buona domenica anche a te
Grazie mille, in effetti ho ordinato le ventole ma non ancora la pasta, visto il discorso dissipatore. Valuto anche questa. Magari quella non buonissima da me applicata contribuisce a far schizzare le temperature all'aumentare delle frequenze della cpu. Posso anche provare a sostituirla comunque nel frattempo, per fare una prova
 
  • Mi piace
Reactions: Azazel Naess

Azazel Naess

Utente Attivo
650
522
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
Scheda Video
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Diffusori Edifier R1280T - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750 - Cuffie HyperX Cloud Alpha S
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Grazie mille, in effetti ho ordinato le ventole ma non ancora la pasta, visto il discorso dissipatore. Valuto anche questa. Magari quella non buonissima da me applicata contribuisce a far schizzare le frequenze all'aumentare dei giri della cpu. Posso anche provare a sostituirla comunque nel frattempo, per fare una prova
L'applicazione è importantissima, tecnica chicco di riso (che si spiega da sola) e non ti sbagli. Se non sei pratico e ti avanza la vecchia pasta fai qualche prova applicandola, posizionando e aggangiando il dissipatore e rimuovendolo per vedere se la distribuzione è uniforme: non deve assolutamente colare fuori ma al contempo deve coprire più possibile la superficie della cpu. Munisciti di carta soffice e alcol isopropilico per una corretta eliminazione dei residui e riprova finchè non sei soddisfatto.

Con una pasta metallica l'applicazione potrebbe differire, informati prima mi raccomando. Se vai di Artic invece non ci sono particolari specifiche.
 
  • Mi piace
Reactions: chinchung

chinchung

Nuovo Utente
33
14
L'applicazione è importantissima, tecnica chicco di riso (che si spiega da sola) e non ti sbagli. Se non sei pratico e ti avanza la vecchia pasta fai qualche prova applicandola, posizionando e aggangiando il dissipatore e rimuovendolo per vedere se la distribuzione è uniforme: non deve assolutamente colare fuori ma al contempo deve coprire più possibile la superficie della cpu. Munisciti di carta soffice e alcol isopropilico per una corretta eliminazione dei residui e riprova finchè non sei soddisfatto.
Si infatti lo so che è importantissima. I miei dubbi erano più sulla qualità dell pasta in se.
Quello che intendevo è che viste le temperature registrate, dovrei averla applicata bene, in quanto con le frequenze stock, all'accensione è sui 33, 39-40 durante il normale utilizzo e temperatura massima sotto stress 65°. Perchè leggendo in giro, se si lasciano attive quelle opzioni da me disattivate col dissipatore stock, è normale che le temperature schizzino all'insù. Quindi mi chiedevo se sono normali certe temperature col dissipatore stock, o se la sola pasta termica poteva fare qualcosa
 

Azazel Naess

Utente Attivo
650
522
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
Scheda Video
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Diffusori Edifier R1280T - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750 - Cuffie HyperX Cloud Alpha S
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Si infatti lo so che è importantissima. I miei dubbi erano più sulla qualità dell pasta in se.
Quello che intendevo è che viste le temperature registrate, dovrei averla applicata bene, in quanto con le frequenze stock, all'accensione è sui 33, 39-40 durante il normale utilizzo e temperatura massima sotto stress 65°. Perchè leggendo in giro, se si lasciano attive quelle opzioni da me disattivate col dissipatore stock, è normale che le temperature schizzino all'insù. Quindi mi chiedevo se sono normali certe temperature col dissipatore stock, o se la sola pasta termica poteva fare qualcosa
Per la qualità della pasta termica è semplice: non devi mai scendere sotto una MX4 che è già ottima per il 95% delle build, mia compresa che ho un 3700X.
Poi se durante l'applicazione non hai notato sbavature e sei sicuro di non averne messa troppo poca allora va bene così non toccare altro finchè non avrai tutto il resto, il dissipatore di stock è il primo indiziato ed è senz'altro da sostituire.
 
  • Mi piace
Reactions: chinchung

chinchung

Nuovo Utente
33
14
Per la qualità della pasta termica è semplice: non devi mai scendere sotto una MX4 che è già ottima per il 95% delle build, mia compresa che ho un 3700X.
Poi se durante l'applicazione non hai notato sbavature e sei sicuro di non averne messa troppo poca allora va bene così non toccare altro finchè non avrai tutto il resto, il dissipatore di stock è il primo indiziato ed è senz'altro da sostituire.
Ok, perfetto, grazie mille e buona giornata!
 
  • Mi piace
Reactions: Azazel Naess

Tex80

Utente Attivo
1,700
730
CPU
I5 4xxx
Io penso che ti abbiano consigliato la nh t2, siccome la h1 eidentica alla mx4
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento