PROBLEMA Aiutatemi a comprendere l'SSD, stò impazzendo

Gamer

Utente Attivo
80
1
Un saluto a tutti, da ieri stò usando per la prima volta un SSD, sono sempre stato un maniaco della pulizia e molto metodico nell'organizzazione ma stò scoprendo delle cose molto preoccupanti. Se cerco di bonificare lo spazio libero o formattarlo mi appare un messaggio dicendomi che queste operazioni lo deteriorerebbero prematuramente, allora ho cercato in giro e sembra che non si possa neanche deframmentare o andare oltre il 60-70% della capienza...
Ora io in 6 anni non ho mai superato i 130/140 GB ( Il mio SSD ne contiene 250) quindi ho voluto posticipare l'acquisto di un HDD tradizionale a quando ne avrò bisogno ma un amico un pò più competente di me mi ha appena consigliato di lasciarci solo Windows e di non metterci giochi o programmi e che secondo lui non ci andrebbe mai messo nient'altro e questa è stata l'ultima goccia, sono entrato in crisi. Come dovrei usarlo? Cosa ci dovrei mettere? Che operazioni posso eseguire? Cosa dovrei fare per tenerlo pulito ed efficiente? Sembra che non si possa fare niente ed entro in paranoia anche solo per fare la sovrascrizione a 3 passaggi di CCcleaner...
 

sava

Utente Èlite
3,303
827
CPU
I3 4170 stock
Scheda Madre
MSI h97 pc Mate
HDD
SSD Ocz ARC100 -120GB + Seagate 1tb 64mb cache
RAM
kingston 8gb hyperx fury blu 1600
GPU
Nvidia Gtx260 892mb
Audio
integrata
Monitor
Samsung S 24B300
PSU
FSP Aurum S 500W fortron the best
Case
Tt Versa H21
OS
Windows 7 professional 64bit
io c'e l'ho configurato in questo modo ssd per sistema operativo e programmi tra cui qualche gioco e hd secondario dove ci vado a mettere il file di paging i file temporaneii e la cache del browser e tutto quello che scarico , quindi sull ssd disattivo l'indicizzazione e la deframentazione che oltre che accorciare la vita del ssd è inutile , inoltre disattivo la protezione del sistema all' limite fai un backup del sistema sul disco fisso quando e tutto ok, comunque guarda in rete ottimizzazione ssd io ho un 120 gb di cui ne ho 94 gb liberi
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,953
4,404
Ciao @Gamer,
mi permetto di suggerirti una lettura http://www.tomshw.it/forum/hard-disk-ssd-e-raid/423555-che-cose-e-come-funziona-una-ssd.html
Andando sul concreto, sono anch'io un maniaco della pulizia, ma, con l'SSD, alcune cose perdono di significato, altre sono anche "dannose".

Ora vediamo...il principio fondamentale: un SSD dura quanto un hdd perché si romperà per la rottura di un componente elettrico e difficilmente perché l'hai consumato.
Ciò vuol dire che lo puoi usare per installarci tutto ciò che ci stà. Allora ti chiedi: perché stanno tutti a consigliare di prendere anche un HDD da affiancare al SSD? Perché costano di più, uno può permettersi solo un 250-500GB e tutto non ci stà...quindi si compra un disco hdd che è più economico e fa finta che il vero motivo è che l'SSD si consuma.

Punto due... l'SSD quando s rompe non te lo segnala come un hdd. Quindi è fondamentale se uno ci tiene ai propri dati/software utilizzare il Backup regolare.

Punto tre.. gli attuali SSD hanno quasi tutti un buon DRAM + Over Provisioning di fabbrica. Questo vuol dire che, mentre una volta il controller - la CPU dell'SSD ;) - utilizzava le celle libere, i nuovi modelli hanno celle ad uso esclusivo. Morale della favola... oggi si può riempire un SSD fino all'orlo senza perdita di prestazioni. La cosa davvero importante è che AHCI sia attivo e che l'OS supporti il TRIM.

Quattro ....CCleaner va bene nella pulizia dei file temp, cache, ecc.
Deframmentazione: mentre il disco risentiva del tempo di accesso ai dati, per un SSD il tempo di lettura di un qualsiasi dato è identico in ogni sua parte.. quindi capisci che il defrag non ha senso. Ancora di più.. l'SSD sposta internamente i blocchi di dati... sposta lui...sposti tu... ma poi lui se li sistema nuovamente come vuole lui :D
Disattiva quindi il defrag pianificato.
PS. la bonifica del disco - cioè sovrascrivere i cluster vuoti del hdd - o la sovrascrittura in 3 passaggi, ha senso solo se temi che i dati ti possano venir carpiti... per la velocità o altro NON ha senso. Per un SSD? Oltre a non avere senso, vuol dire fare delle scritture cioè consumare delle celle inutilmente.
Sempre parlando da maniaco della pulizia a maniaco della pulizia, usa spesso un pulitore di registro (io uso Wise) e l'antivirus.
Ogni tanto un Avvio Pulito.

Preparati, una volta installato Windows a vederlo crescere giorno per giorno (con meno GB lo noterai di più purtroppo).
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: LordNight e Molys

Gamer

Utente Attivo
80
1
io c'e l'ho configurato in questo modo ssd per sistema operativo e programmi tra cui qualche gioco e hd secondario dove ci vado a mettere il file di paging i file temporaneii e la cache del browser e tutto quello che scarico , quindi sull ssd disattivo l'indicizzazione e la deframentazione che oltre che accorciare la vita del ssd è inutile , inoltre disattivo la protezione del sistema all' limite fai un backup del sistema sul disco fisso quando e tutto ok, comunque guarda in rete ottimizzazione ssd io ho un 120 gb di cui ne ho 94 gb liberi
Ho fatto anche l'errore di passare a Windows10 senza conoscerlo e quindi non saprei dove andare per disattivare quelle opzioni, mi toccherà smadonnare un bel pò :grat:

La cosa davvero importante è che AHCI sia attivo e che l'OS supporti il TRIM
Mi sai dire dove andare per verificare queste cose?


Sempre parlando da maniaco della pulizia a maniaco della pulizia, usa spesso un pulitore di registro (io uso Wise) e l'antivirus.
Ogni tanto un Avvio Pulito.
Preparati, una volta installato Windows a vederlo crescere giorno per giorno (con meno GB lo noterai di più purtroppo).
Crescere in che senso? Cosa intendi per avvio pulito? Io uso CCleaner anche per il registro ma mi sembra di aver capito che un SSD non necessiti di nessun tipo di manutenzione, sbaglio? Puoi indirizzarmi magari su una guida (anche in inglese) che mi spieghi come ottimizzare lato software l'SSD in modo da averlo sempre funzionale senza rischiare un abbassamento di velocità? Grazie.
 

sava

Utente Èlite
3,303
827
CPU
I3 4170 stock
Scheda Madre
MSI h97 pc Mate
HDD
SSD Ocz ARC100 -120GB + Seagate 1tb 64mb cache
RAM
kingston 8gb hyperx fury blu 1600
GPU
Nvidia Gtx260 892mb
Audio
integrata
Monitor
Samsung S 24B300
PSU
FSP Aurum S 500W fortron the best
Case
Tt Versa H21
OS
Windows 7 professional 64bit

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,953
4,404
Nelle impostazioni SATA del bios, trovi se è in modalità IDE/RAID/AHCI
Avendo Windows 10 il TRIM è abilitato.

Crescere nel senso che aggiornamenti e l'uso, dilatano windows rispetto alla condizione di prima installazione.
L' Avvio Pulito è... una procedura Avvio Pulito per Windows 8 - 8.1 - 10 - Microsoft Community utile per eliminare alcune cause di malfunzionamenti/rallentamenti del sistema operativo e fare un po di ordine nel registro (sistema e avvio).
CCleaner usalo anche per la pulizia del registro (il registro riguarda il sistema operativo e non interferisce con l'allocazione dei blocchi sull'SSD, cosa diversa è la deframmentazione). Non che sia insano usare la deframmentazione su SSD, come ti ho detto è inutile per velocizzare le prestazioni dell'SSD, ma ad esempio può essere utile (ma non sicuro) per allungare il tempo di retention.
Devi considerare l'SSD un piccolo pc (ha una CPU, una RAM e dei chip di memorizzazione) quindi ha l'intelligenza di fare da se la manutenzione su se stesso... ma non è la manutenzione sul sistema operativo, quella la devi fare tu.

Scarica il tool del produttore dell'SSD (non hai detto che modello è..), li ci sono tutti gli strumenti precaricati per eseguire una ottimizzazione via software dell'SSD.
 
  • Like
Reactions: LordNight e Vizard

Gamer

Utente Attivo
80
1
qui c'e una guida per windows 10 Come ottimizzare Windows 10 su disco SSD - WizBlog comunque se cerchi in rete c'e ne varie ci sono anche dei programmi che fanno le ottimizzazioni in automatico ma sono tutti a pagamento

E' esattamente la guida che stavo cercando, grazie mille!
Scarica il tool del produttore dell'SSD (non hai detto che modello è..), li ci sono tutti gli strumenti precaricati per eseguire una ottimizzazione via software dell'SSD.
E' un Samsung 850 EVO ho cercato nel SITO, il tool sarebbe questo Magician Software? Il resto non serve, sbaglio?
 

Gamer

Utente Attivo
80
1
Perfetto grazie mille, ho fatto solo l'errore di ottimizzarlo prima di scaricare il programma e quindi mi risulta non configurato. Ho paura che se scelgo massime prestazioni/stabilità/etc. mi ricambi delle impostazioni a caso :look:
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,953
4,404
Non ti preoccupare c'è anche l'opzione "definita dall'utente" che ti permette di vagliare voce per voce.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili