DOMANDA Aggiornamento Driver Chipset Asus P8h77vle

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Niemand

Utente Èlite
6,338
1,604
se monti un ssd non vedrai e non avrai nessun beneficio
mi spiace ma non è vero.
le velocità in read e write sono diverse.
che poi le differenze sono relativamente ridotte è vero ma questo vale anche per le differenze tra un SSD e l'altro.
in altre parole un 850 Pro con i driver Microsoft va meno di un 850 Evo con driver Intel migliori
 

gmasi1971

Nuovo Utente
76
2
Grazie, quindi provvederò ad installare i driver segnalati perchè ho un ssd pro della samsung con sistema operativo windows 7 64 bit e in modalità ahci
 

Niemand

Utente Èlite
6,338
1,604
Non installare il software ma solo i driver scaricando il file zip

Inviato dal mio XT1039 utilizzando Tapatalk
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,567
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Grazie, quindi provvederò ad installare i driver segnalati perchè ho un ssd pro della samsung con sistema operativo windows 7 64 bit e in modalità ahci
Non installare il software ma solo i driver scaricando il file zip

Inviato dal mio XT1039 utilizzando Tapatalk
Procedura:
- scarica dal sito Intel l'archivio contenente i file del driver, riporto per comodità il link:
https://downloadcenter.intel.com/it/download/24006/Driver-RAID-della-tecnologia-Intel-Rapid-Storage
devi scaricare il file f6flpy-x64.zip, è il primo in alto

- decomprimi il file in una cartella

- click destro sul pulsante Start, click su "Gestione dispositivi"

- espandi "Controller IDE ATA/ATAPI"

- click destro sul controller sata; se è già caricato un driver Intel, è denominato "Intel(R) 7 Series/C216 Chipset Family SATA AHCI Controller", se invece non è caricato alcun driver è denominato "Controller SATA AHCI Generico"; scegli Proprietà, poi vai nel tab Driver e fai click sul pulsante Aggiorna driver

- scegli Cerca il software del driver nel computer quindi seleziona il percorso della cartella dove hai decompresso i driver Intel e fai click su Avanti

- verrà caricato il driver Intel; al termine, ti sarà chiesto di riavviare il computer.
 
  • Mi piace
Reactions: Niemand
R

Rei76

Ospite
mi spiace ma non è vero.
le velocità in read e write sono diverse.
che poi le differenze sono relativamente ridotte è vero ma questo vale anche per le differenze tra un SSD e l'altro.
in altre parole un 850 Pro con i driver Microsoft va meno di un 850 Evo con driver Intel migliori
Mi spiace per te ma hai detto una castroneria . l'evo è più veloce del pro ,vai a vederti i bench in giro (cè la prova anche
su tom's ) non di tanto ma lo è , il pro ha più anni di garanzia e mtbf superiore . non facciamo disinformazione
 

Niemand

Utente Èlite
6,338
1,604

Niemand

Utente Èlite
6,338
1,604
non capisco la tua risposta
ok stasera sono paziente....
in quel bench (che utilizza tutti gli utenti che si registrano, con un campione di 10mila e passa test effettuati per prodotto) il Pro si classifica 37esimo e l'Evo 44esimo.
Il Pro è migliore del 5% per analisi vicine all'uso comune e dell'8% nei test di laboratorio più spinti, fino al 10% nelle funzionalità minori.
quindi si, è chiaro che mediamente il Pro performa in maniera migliore dell'Evo.
 
R

Rei76

Ospite
secondo me è meglio che ti guardi dei bench su altri siti perché quel sito raccoglie dati da altri siti li unisce ,fa una media e poi li
pubblica , ce né uno su toms' uno su anadtech uno su .... dove dicono che "post riportato sopra"
 

Niemand

Utente Èlite
6,338
1,604
sono ancora paziente...
userbenchmark non effettua test ne tantomeno li raccoglie da altri siti.
offre una suite gratuita che l'utente scarica e lancia. la suite effettua i test e poi li carica sul sito.
A differenza dei test dei siti specializzati (che vanno molto più in profondità, ma con pochissimi esemplari e quindi con un campione meno significativo di esemplari e molto meno significativo di configurazioni) sono rilevazioni reali dei componenti a casa dei consumatori.
Se fossero poche decine magari l'attendibilità risulterebbe scarsa ma con decine di migliaia di misurazioni il valore rispecchia molto bene come si comportano i prodotti sul mercato.
 
R

Rei76

Ospite
Guarda starei qua tutta sera a discutere con te ,potrei farti vedere anche dei bench da me effettuati su 850evo e pro da 500gb entrambi ,con vari chipset e vari driver anche i generici di Windows 10 ,che ripeto sono scritti abbastanza bene che le differenze con gli intel sono minime da non accorgersene con l'uso quotidiano non pesante. E non ho ancora visto decadimenti di prestazioni anche dopo svariate decine di tera scritti. Possiedo i due dischi da quando sono usciti ,pensa un pó te. Però tu è da 4 e passa anni che insisti con sti irst come se gli hard disk o ssd dovessero implodere da un momento all'altro se non li si installassero. Chiedi all'utente che ti ha chiesto di questi driver se installandoli ha notato migliorie? La chiudo qua e tu vai avanti a pronunciare il tuo credo quanto vuoi.
buona serata
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,567
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Guarda starei qua tutta sera a discutere con te ,potrei farti vedere anche dei bench da me effettuati su 850evo e pro da 500gb entrambi ,con vari chipset e vari driver anche i generici di Windows 10 ,che ripeto sono scritti abbastanza bene che le differenze con gli intel sono minime da non accorgersene con l'uso quotidiano non pesante. E non ho ancora visto decadimenti di prestazioni anche dopo svariate decine di tera scritti. Possiedo i due dischi da quando sono usciti ,pensa un pó te. Però tu è da 4 e passa anni che insisti con sti irst come se gli hard disk o ssd dovessero implodere da un momento all'altro se non li si installassero. Chiedi all'utente che ti ha chiesto di questi driver se installandoli ha notato migliorie? La chiudo qua e tu vai avanti a pronunciare il tuo credo quanto vuoi.
buona serata
Più che caricare i tuoi benchmark, dovresti spiegare perché hai deciso di prendere di punta questa discussione. Io ed @elise_s1, in tutta onestà, consigliamo di installare i driver. Personalmente ho visto delle migliorie, tu dici che sono pari ai driver generici, ma vabbè. Allora dimmi: se uno installa i driver, fa male? Onestamente. Io dico di no. E allora, perché tutte queste polemiche? Tu non li installi, noi sì. Punto. Se permetti, noi, in base alle nostre esperienze, consigliamo di installarli, e nessuno può affermare che ci sono controindicazioni particolari nell'effettuare questa operazione, e il discorso finisce qui, inutile aggiungere altro.
 
R

Rei76

Ospite
Più che caricare i tuoi benchmark, dovresti spiegare perché hai deciso di prendere di punta questa discussione. Io ed @elise_s1, in tutta onestà, consigliamo di installare i driver. Personalmente ho visto delle migliorie, tu dici che sono pari ai driver generici, ma vabbè. Allora dimmi: se uno installa i driver, fa male? Onestamente. Io dico di no. E allora, perché tutte queste polemiche? Tu non li installi, noi sì. Punto. Se permetti, noi, in base alle nostre esperienze, consigliamo di installarli, e nessuno può affermare che ci sono controindicazioni particolari nell'effettuare questa operazione, e il discorso finisce qui, inutile aggiungere altro.
Sei il difensore delle cause perse? Io ho solo detto che i driver con disco singolo specie se ssd poteva non installarli che tanto il driver sata ahci vanno bene lo stesso e non avrebbe avuto tangibili migliorie . Poi sai che non su tutte le mainboard puoi installare i driver proprietari intel se il costruttore non li inserisce nella gestione del bios . Sulla mia main si sono installati da soli scaricando dal sito della asus i driver chipset ,pensa in automatico con w10 , ma su un altra main con stesso chipset ma di altra marca non c'è stato verso, mi si bloccava l'installazione e mi compariva un messaggio dicendomi di contattare il costruttore perché il driver non era supportato.E se installi i drive ci installi anche il software di gestione che ti fa modificare la gestione del disco a tuo piacimento,se no è inutile perderci tempo a < scarica ,scompatta ,copia il file inf, bla bla bla >. Ripeto che tanto i driver sata ahci vanno bene e sono prestazionali lo stesso. FINE DELLA
DISCUSSIONE
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili