DOMANDA Acquisto e installazione SSD

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
Salve a tutti, ho intenzione di acquistare un SSD per il mio desktop e mi sono orientato sul Samsung 840 pro 512 GB. Prima di procedere con l'acquisto però vorrei essere sicuro di poterlo montare sul mio pc.

Questa è l'attuale configurazione:

mobo: asus p6t se
hd: wdc 1tb
scheda video: ATI/AMD Radeon HD 4850 X2

L'attuale hard disk lo manterrei per i dati mentre dedicherei all'ssd il so e i programmi più usati. Premettendo che so che la mia mobo non mi permetterebbe di sfruttare al 100% l'ssd (non disponendo di sata3) quello che vi chiedo è: è possibile aggiungere l'840 pro? sono veramente ignorante in materia quindi vi chiederei di essere il più precisi possibile (cavi necessari, procedura da seguire, ecc.)

Grazie!
 

LordNight

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
24,288
10,126
Hardware Utente
CPU
Intel i7-6700K @ 4,7GHz // Intel i7-3770K @ 4,6GHz
Dissipatore
NZXT Kraken X61 // Cryorig R1 Ultimate
Scheda Madre
Asrock Z170 Extreme 6 // Asrock Z77 Extreme 6
Hard Disk
Samsung SM951 NVMe 512GB + Seagate Barracuda 2TB + vari // Samsung 850 EVO + Seagate Barracuda 2TB
RAM
GSkill Trident Z 2*8GB 3200MHz CL16 @ 3325 MHz CL14 // GSkill Sniper 2*8GB 2400MHz CL11
Scheda Video
Asus GTX 1080 Strix // Intel HD4000
Scheda Audio
Vedi "Mainboard"
Monitor
QNIX QX2710 WQHD (2560*1440) IPS 8bit+FRC // Dell U2515H
Alimentatore
EVGA SuperNova 750W G2 // Cooler Master Silent Pro M 500W
Case
Anidees AI Crystal White // Cooler Master Masterbox 5
Periferiche
Sharkoon Skiller SGK1 - Logitech G602 // Microsoft Sculpt Keyboard & Mouse
Sistema Operativo
Win 10 Pro
Salve a tutti, ho intenzione di acquistare un SSD per il mio desktop e mi sono orientato sul Samsung 840 pro 512 GB. Prima di procedere con l'acquisto però vorrei essere sicuro di poterlo montare sul mio pc.

Questa è l'attuale configurazione:

mobo: asus p6t se
hd: wdc 1tb
scheda video: ATI/AMD Radeon HD 4850 X2

L'attuale hard disk lo manterrei per i dati mentre dedicherei all'ssd il so e i programmi più usati. Premettendo che so che la mia mobo non mi permetterebbe di sfruttare al 100% l'ssd (non disponendo di sata3) quello che vi chiedo è: è possibile aggiungere l'840 pro? sono veramente ignorante in materia quindi vi chiederei di essere il più precisi possibile (cavi necessari, procedura da seguire, ecc.)

Grazie!
E' possibile montare qualsiasi SSD anche se non si hanno porte SATA III. Dato che la maggior parte delle operazioni sono letture/scritture casuali di file molto piccoli, la differenza ci sarà ma sarà anche molto ridotta.

In ogni caso, non mi sembra abbia molto senso un SSD di quelle dimensioni su un desktop... io prenderei un SSD da 256GB al massimo, magari un 840 EVO o un Crucial M550.
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,444
4,001
Hardware Utente
Ciao,
si lo puoi installare con le limitazioni di velocità che già hai evidenziato.
Per l'installazione del sistema operativo si comporterà come un disco rigido... unica precauzione è quella di staccare preventivamente l'hdd e verificare che la porta sata sia in modalità ahci.
Il cavo dati sata non è compreso ma verifica sul packaging dell'ssd. Verifica anche se il tuo case alloggia dischi da 2,5" se no preventiva la spesa per un adattatore.
 

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
Grazie ragazzi per le risposte.
@LordNight: pensavo ad un 512 perché attualmente i programmi installati mi occupano circa 135 GB a cui va aggiunto windows e non vorrei rischiare di saturare subito l'ssd
@Liupen: come verifico che la porta sata sia in ahci? e come verifico se ho un cavo di alimentazione "libero"? (se non dovessi averlo posso aggiungerlo?)
 

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
nel Bios... e ...aprendo il pc!
Ok, per il cavetto in effetti ci potevo arrivare... :asd: Grazie!

Perdona la domanda forse di nuovo stupida: qualora l'attuale hd non sia in modalità ahci posso moificarlo dal bios? Se sì, avrei vantaggi?

Sono proprio una capra, lo so :cav:
 

fremen

Nuovo Utente
entra nel bios e verificalo, è nei settaggi dei controller dischi, comunque si può sempre fare a meno che non hai un pc dell'era del cucco. Poi la questione non è se puoi ma DEVI farlo l'AHCI ed il trim servono come il pane sugli SSD
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,444
4,001
Hardware Utente
Come dice fremen, è importante che l'ssd sia in ahci prima di essere inserito.
Ti avviso che se modifichi ora la modalità (ahci-ide-raid) sul tuo attuale hdd non si avvierà più il sistema operativo.
 

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
Grazie ragazzi. Verificherò l'attuale modalità sperando che sia già ahci. In caso contrario dovrò organizzarmi con un backup completo prima di inserire l'ssd dato che, come dice Liupen, non si avvierebbe più il so.

Nel week end mi ci dedicherò sperando di non fare danni irreparabili...

Di nuovo grazie per il vostro aiuto!
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,444
4,001
Hardware Utente
Se conservi il tuo hdd intatto e installi a parte su ssd il sistema operativo (installazione pulita o - penso infatti tu sia già in ahci - clonazione...questo è il vantaggio principale ad avere un ssd capiente oltre al fatto che durerà di più ;)), non correrai alcun rischio.
 

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
Ottimo! Preferisco un'installazione pulita sul nuovo ssd (sull'attuale hd ho doppio sistema operativo xp e w7 che vorrei naturalmente abbandonare). Da quello che mi dici però mi sorge un nuovo dubbio. Optando per un'installazione nuova di windows sull'ssd di come sia attualmente configurato l'hd non mi importa, giusto?
Quindi, ricapitolando: installerò ex novo il so sull'ssd. all'avvio potrò scegliere se avviare il so sul vecchio hs o sul nuovo ssd?
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,444
4,001
Hardware Utente
.......
Optando per un'installazione nuova di windows sull'ssd di come sia attualmente configurato l'hd non mi importa, giusto?
Quindi, ricapitolando: installerò ex novo il so sull'ssd. all'avvio potrò scegliere se avviare il so sul vecchio hs o sul nuovo ssd?
C'è n po di confusione, meglio chiarire:
il sistema operativo lo dovrai installare su ssd staccando il vecchio hdd (quello non considerarlo); se non fai ciò tecnicamente il nuovo sistema operativo vedrà la partizione di boot sul vecchio e non l' installerà sul ssd ....creando solo casini.
Se il hdd e in raid-ide ahci non ti importerà perché ovviamente non utilizzerai più il vecchio sistema operativo... a meno che tu voglia creare un multiboot... (2 sistemi operativi).
In un secondo momento, salvando i dati dal vecchio disco, potrai formattarlo utilizzarlo solo come storage.
 

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
Preferirei in effetti avere inizialmente un multibott in modo da formattare il vecchio hd una volta eseguito il backup. Procederei così (correggimi se sbaglio):
1. Stacco il vecchio hdd
2. Collego l'ssd e installo il sistema operativo
3. Ricollego il vecchio hdd

A questo punto all'avvio dovrei avere la possibilità di scegliere quale so avviare. Giusto?

Ammesso che il processo descritto sia giusto ho ancora dubbi su ide o ahci... ho letto che la mia movo (asus p6t se) non permette di configurare le singole porte sata (ad esempio ide per l'hdd e ahci per l'ssd). è corretto? Alcuni ritengono inoltre che per l'ssd non ci siano differenze rilevanti tra ide e ahci...
 

andreav

Utente Attivo
Abilitare l'AHCI serve per ottimizzare le performance dell'SSD. Ti permette di usare delle funzionalità SATA avanzate, come l'NCQ, che aumentano la veloctià con cui vengono eseguite le istruzioni.
 

altovolume

Utente Attivo
99
4
Hardware Utente
CPU
Intel Core i7-920
Scheda Madre
ASUS P6T SE
Hard Disk
WDC WD10EADS 1TB
RAM
Corsair Dominator GT 1600-CL7 (3X2GB)
Scheda Video
Sapphire RADEON HD 4850 X2
Monitor
2 X Asus VB191 + 2 X Acer AL801
Sistema Operativo
Win 7 Ultimate x64
Allora credo che la soluzione migliore sia procedere con il bkp dell'hdd dopodiché abilitare l'ahci e installare il so sull'ssd utilizzando l'hdd solo come storage
 

Entra

oppure Accedi utilizzando