PROBLEMA 250€MAX Consiglio ottimo Modem Router VDSL+Dual Wan per load balance 4G

wasd1983

Nuovo Utente
22
3
VERSIONE BREVISSIMA:
Cosa mi consigliereste come Modem+Router per FTTC su doppino con dual WAN (mi serve avere una connessione 4G+ in parallelo con il load balance)?
Mi serve un prodotto molto buono, budget anche 200/250, che abbia un "super" WIFI (ho Oculus Quest2 in arrivo e vorrei usarlo in link wireless col PC con virtualdesktop, quindi tutta la banda possibile, meglio ancora wifi6, ma anche AC va bene).
Avevo visto l'ASUS, RT-AC68U ma stavo pensando di andare su qualcosa di superiore. Ce ne sono una caterva, ma sto impazzendo per trovare qualcosa che abbia il modem integrato.
Grazie

VERSIONE LUNGA:
Ciao, a tutti. Attualmente sono in copertuale ADSL (pessima), entro 40/60gg riceverò FTTC (altrettanto pessima, prevedo max 30mbit). FTTH è prevista in un futuro che non vedo l'ora arrivi, ma che per ora non considero nemmeno.
Vista la zona pessima in cui vivo sto usando una rete 4G vodafone su router 4G in aggiunta ad un'ADSL TIM. Entrambe le cose mi sono necessarie:
- La linea fissa non è granchè performante, ma è fissa, quindi una garanzia. Siccome è attiva da 40anni quelle due volte che ci sono stati problemi TIM è stata molto professionale. Anche considerato l'aumento a 30 mb a breve mi è comunque stretta.
- La linea 4G va una cannonata, ma abito in un paese altamente turistico, in cui la velocità è estremamente altalenante. Posso andare a 80Mbit oggi e a 2Mbit fra due mesi nelle ore di punta. Ottimo aiuto, ma non posso usarla come unica connessione.

In casa fra streaming, aggiornamenti, Steam e tutto sono strettissimo con una sola delle due, la somma è la soluzione.

Attualmente ho un Router ADSL Netgear ormai vecchiotto + un Router Huawei 4g spaziale + load balancer TPLink 10/100.
Vorrei risolvere diversi problemi in un colpo solo:
1) Adeguarmi alla FTTC che arriva fra pochissimo senza dover prendere un modem brandizzato
2) Ridurre i dispositivi a due, trovando un modem DUAL WAN, in modo da semplificare la rete e rinunciare al load balancer dedicato
3) Passare a 10/100/1000 perchè il mio load balancer non la gestisce attualmenete (è 10/100)
4) Passare ad un Wifi di fascia alta per fare streaming su un Oculus RIFT Quest2 con rete 5ghz dedicata, il resto lo attacco al 2.4 o in lan, che mi basta e mi avanza. (mi serve quindi che sia AC o Wifi6). Purtroppo il modem Huawei che sarebbe ottimo devo metterlo ben lontano dalla camera perchè se no prende male il segnale 4g, quindi non posso usare il suo wifi.

Riassumendo: Router 4g piuttosto lontano con reti wifi spente -> cavo CAT6 che entra in WAN2 di un modem/router VDSL a cui collego il doppino telefonico + 2 LAN Per i computer fissi.
Tv, cellulari e varie li attacco al Wifi 2.4Ghz
Oculus connesso al Wifi 5Ghz

Ho visto che mi andrebbe benino l'ASUS, RT-AC68U, ma non è che sia proprio un prodotto di fascia alta ed è un po' di anni che è fuori. Ormai che faccio la spesa pensavo di farla meglio ed andare su qualcosa di più performante. Stando al massimo a 250€ potete consigliarmi qualcosa?
Ho trovato decine di router eccezionali, ma ho enormi difficoltà a trovarne col modem VDSL ed una seconda WAN.

Grazie a tutti se vorrete aiutarmi.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,912
3,039
Io uso pfSense su server o apparati mikrotik per fare configurazioni active / backup.

Perché parti dal presupposto che la FTTC andrà male? Sai già per esempio la distanza dal cabinet?
 

wasd1983

Nuovo Utente
22
3
Io uso pfSense su server o apparati mikrotik per fare configurazioni active / backup.

Perché parti dal presupposto che la FTTC andrà male? Sai già per esempio la distanza dal cabinet?
Perché sono a 2380m dalla centrale. Inoltre i cavi sono in pessimo stato (me l'ha ammesso un tecnico chiaccherando). Potrei sognare i 45mbit ma ci aspettiamo 30mbit.
L'unica gioia è che stanno scavando per FTTH e mi pare di capire che mi metteranno sotto casa uno snodo bello grosso (infatti hanno tirato una quantità di tubi impressionante). Fra un paio d'anni potrei essere felice, per ora faccio alla meglio.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,912
3,039
A meno che tu non sia in rigida in FTTC la distanza dalla centrale non c'entra nulla la FTTC è erogata dai DSLAM nei cabinet di zona. Hai idea della distanza indicativa dal cabinet z cui sei connesso?
 

wasd1983

Nuovo Utente
22
3
A meno che tu non sia in rigida in FTTC la distanza dalla centrale non c'entra nulla la FTTC è erogata dai DSLAM nei cabinet di zona. Hai idea della distanza indicativa dal cabinet z cui sei connesso?
Si, so perfettamente dov'è. Allora sono circa 500metri, forse un po' di più. In linea d'aria circa 300, ma c'è un fiume, quindi diciamo che Pitagora non lo ricordo, ma 300mt sono l'ipotenusa =)
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,912
3,039
Distanza non breve ma neppure eccessiva.
Vediamo all'attivazione come andrà e se avrà senso bilanciare con una 4G.
Tra l'altro l'impianto di casa deve essere sistemato per FTTC? Devi mettere modem su prima presa TIM, RJ11, no tripolare, altre prese sconnesse e in caso sezionamento impianto
 

wasd1983

Nuovo Utente
22
3
Distanza non breve ma neppure eccessiva.
Vediamo all'attivazione come andrà e se avrà senso bilanciare con una 4G.
Tra l'altro l'impianto di casa deve essere sistemato per FTTC? Devi mettere modem su prima presa TIM, RJ11, no tripolare, altre prese sconnesse e in caso sezionamento impianto
Si, la casa è ok.
Avevo già staccato tutte le prese e montato il modem nella prima presa, cablando in Cat5 i pc fissi per ottenere il meglio dalla linea anni fa. Attualmente ho una tripolare, ma ci metto un attimo a mettere una presa plug. Solo non capisco perchè plug si e tripolare no. Sono curioso =)
Sinceramente: se anche mi dessero 70mega io vorrei comunque usare il 4G in aggiunta. Magari metto a scaricare Steam a pallettone e mio fratello mi offende perché vuole guardare Netflix =)
Poi uso flight simulator che mangia banda da fare schifo, avere una seconda connessione libera mi evita di baruffare con l'altro utilizzatore =)
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,912
3,039
La tripolare ha peggior contatti e più interferenze.
Riguardo alle due connessioni, si può fare, ma sicuramente con due connessioni molto diverse e soprattutto con la 4G che ha limiti di traffico mensili, non saprei se effettivamente può avere senso.
Una buona VDSL2 ti regge giochi online, streaming 4K,ecc
 

wasd1983

Nuovo Utente
22
3
La tripolare ha peggior contatti e più interferenze.
Riguardo alle due connessioni, si può fare, ma sicuramente con due connessioni molto diverse e soprattutto con la 4G che ha limiti di traffico mensili, non saprei se effettivamente può avere senso.
Una buona VDSL2 ti regge giochi online, streaming 4K,ecc
Ottimo grazie, cambierò la presa.
Sinceramente: vivo in un paese in cui c'è davvero poco da fare. Internet (in generale il computer) mi salva la vita (il fegato), mi rende possibile passare il tempo senza andare al bar a bere tutti i giorni come diversi miei conoscenti che non hanno questo hobby =)
Stiamo spendendo 29.9 di ADLS + 39.9 per il 4G per avere giga illimitati e li spendiamo volentierissimo. Mediamente mi smazzo 5/600gb al mese solo io, ma potrei alzare se avessi più banda (oggi ad esempio rinuncio allo streaming in 4k hdr).
Preferisco di gran lunga bere qualche aperitivo in meno e pagare un po' di più la connessione, ma voglio la certezza che io possa mettere a scaricare Steam mentre mio fratello guarda Netflix, oppure giocare a flight simulator 2020 in ultra (scarica in streaming le mappe da bing) mentre lui aggiorna warzone, e ho altri mille casi in cui uno dei due satura la banda mentre all'altro serve. Un anno fa ho scoperto la possibilità di fare load balance e la nostra vita è migliorata notevolmente.

Quindi grazie mille dei consigli preziosi, ma tornando in topic, mi sai consigliare un buon router con dual wan, un buon modem, ed un'ottimo wifi?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,912
3,039
Prodotti di alta qualità, con un sistema operativo (routeros) che ti consente di fare praticamente tutto quello che vuoi in ambito routing / firewall / wifi ecc a prezzi contenuti
 

wasd1983

Nuovo Utente
22
3
Prodotti di alta qualità, con un sistema operativo (routeros) che ti consente di fare praticamente tutto quello che vuoi in ambito routing / firewall / wifi ecc a prezzi contenuti
Come dicevi sopra, non proprio intuitivi da usare.
Con una rapida occhiata vedo che il failover è molto semplice da applicare, il load balance meno. Bho, ci rifletto. Intanto grazie.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili