240hz Modelli Asus vs AOC vs Acer vs Alienware vs BenQ, quale scelgo?

Fabio Fidanza

Utente Attivo
598
114
Salve a tutti, possiedo un monitor 60hz che ultimamente limita notevolmente la mia esperienza di gioco, essendomi spostato su fps competitivi. Sono indeciso su quale tra questi monitor prendere, tutti hanno g-sync tranne il modello benq:
- Asus PG258Q
- Acer XB252Q
- Alienware AW2518H
- AOC AG241fg
- BenQ xl2546
La mia build è composta da un r7 1700, 16gb di ram a 3200mhz e una gtx 1080. Dato che il g-sync è parecchio costoso mi chiedevo se servisse davvero. Farei 240fps in giochi come overwatch, fortnite, csgo, unreal tournament? Se dovessi giocare a giochi più pesanti come bf5 dov farei circsa 160 fps, il tearing si sentirebbe molto in assenza del g-sync? Voglio dire, se nn raggiungo sempre i 240hz e il monitor non è dotatio di g-sync, ho un pesante screen tearing? Quale di questi monitor dovrei prendere tenendo conto delle potenzialità della mia build. Spero in risposte esaurienti , dato che è giorni che ho dubbi riguardo a questo argomento. Grazie a tutti, attendo vostre risposte.
 

Ottoore

Utente Èlite
21,126
10,149
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Premessa 1: nei giochi competitivi non si usa nessuna forma di sincronia, spesso non si usa nemmeno la risoluzione del monitor. Chi compra un monitor 240hz lo fa per avere le prestazioni massime anche sacrificando la qualità.

Premessa 2: con un processore ryzen a 240hz ci arrivi in giochi come cs go, spesso nemmeno stabilmente, o giochi di una decina d' anni. Non è adatto perché ipc e frequenza lo penalizzano.

Opinione personale: il g-sync andrà a morire, offre ancora un' esperienza migliore del free-sync ( qui bisognerebbe aprire un capitolo a parte ma evitiamo) ma sicuramente non giustifica i 200€.
Io ti consiglio questo monitor di cui ho visto la recensione pochi giorni fa su prad.de: è molto veloce ( sia in termini di response time che latenza), ha un ottimo range free-sync ( 40-165hz) nel caso lo volessi usare in qualche gioco meno " estremo" e soprattutto ha un prezzo in linea coi classici 144hz .
 

Fabio Fidanza

Utente Attivo
598
114
Ciao, grazie inanzitutto per la risposta. Sono consapevole che con il mio attuale processore farei fatica a tenere 240fps in tutti i giochi, e sto giá pianificando per metá anno un upgrade a processore, mobo e dissipatore. Pensavo di spostarmi infatti su intel (in particolare un i7 9700k)che da quanto ho sentito é molto piú capace di lavorare ad alti refresh rate come quello cui punto. Penso che in questo periodo di transizione un monitor 240hz lo gestirei grazie al fatto della presenza del g-sync, secondo me invece molto utile anche a livello competitivo, in quanto l'input lag aggunta é minimo, e il tearing influisce negatuvamente non solo a livello estetico dell'immagine ma anche in quanto a mira e fluiditá di gioco, fondamentali nel competitive gaming. Inoltre anche se non dovessi raggiungere i 240 fps in tutti i giochi, la presenza del g-sync mi garantirebbe un esperienza di gioco abbastanza fluida anche su giochi come bf5 dove magari farei 160-180 fps. Ti chiederei dunque di rivalutare le mie proposte, o se proprio ritieni inutile un 240hz di propormi un 180hz g-sync, ne ho visto qualcuno mi pare un asus, ma non so se è quello che sto cercando. Grazie della disponibilitá.
 

Ottoore

Utente Èlite
21,126
10,149
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Secondo me parti da alcuni presupposti sbagliati.
Il tearing a 144+ hz è molto inferiore rispetto a quello a 60hz proprio perché, nell' intervallo di tempo tra aggiornamenti ( 16.6 ms a 60hz, 6 ms circa a 160hz, ovviamente anche in termini di fps), quello che va a schermo cambia molto di meno. Il g-sync non può in alcun modo migliorare la mira proprio perché aggiunge ritardo: si può discutere sul fatto che non influisca negativamente in modo sensibile ma sicuramente aggiunge un ulteriore ritardo.
Non ti consiglio un 240hz g-sync da usare nel gioco competitivo, non avrebbe senso. Tu paghi di più per il minimo vantaggio che 240hz portano rispetto ai 144hz e lo vanifichi introducendo ritardo: capisci il controsenso?

Una cosa che forse non sai: da qualche giorno il free-sync è attivabile anche con gpu nvidia.
 
Ultima modifica:

Fabio Fidanza

Utente Attivo
598
114
Secondo me parti da alcuni presupposti sbagliati.
Il tearing a 144+ hz è molto inferiore rispetto a quello a 60hz proprio perché, nell' intervallo di tempo tra aggiornamenti ( 16.6 ms a 60hz, 6 ms circa a 160hz, ovviamente anche in termini di fps), quello che va a schermo cambia molto di meno. Il g-sync non può in alcun modo migliorare la mira proprio perché aggiunge ritardo: si può discutere sul fatto che non influisca negativamente in modo sensibile ma sicuramente aggiunge un ulteriore ritardo.
Non ti consiglio un 240hz g-sync da usare nel gioco competitivo, non avrebbe senso. Tu paghi di più per il minimo vantaggio che 240hz portano rispetto ai 144hz e lo vanifichi introducendo ritardo: capisci il controsenso?

Una cosa che forse non sai: da qualche giorno il free-sync è attivabile anche con gpu nvidia.
Grazie, ho letto qualche post a riguardo e ho capito cosa intendi, se volessi andare su 40hz no g-sync ma free sync,che possieda un range di minimo 150-240 hz dici che ne trarrei vantaggio? Che modelli ci sono del genere? Ho visto il benQ xl 2540 che é uno dei 12 monitor con g-sync compatible garantito. Ha free sync ma non conosco il range di quest'ultimo. Il modello xl2546, piú recente ha ottime recensioni su yt, dispone della tecnologia Dyac, che da quello che ho capito é abbastanza utile? Dici che a livello competitivo non trarrei vantaggio neanche di questa? Comunque, free sync aggiunge meno input lag del g sync giusto? Se facessi 180 fps in qualche gioco sentirei del tearing e mi darebbe fastidio? Ne approfitto per chiederti anche un chiarimento. Attualmente possiedo un 2k 60hz ips 8ms di dell (dell u2515h). L'input lag altino si é semore fatto sentire, ma quando comprai il monitor non ci feci molto caso dato che giocavo a titoli grafici. Spostandomi a giochi meno pesanti ho notato alcuni problemi. Il monitor presenta un continuo stutter piú o meno fastidioso (va a momenti) che peggiora molto se gli fps calano (fps drop). A 180 fps (fortnite 16:10 streched dettagli competitivi) il gioco é abbastanza bello da giocare anche se ho un persistente tearing con cui ormai convivo, mentre gioco l'usage della gpu scende parecchio in determinate situazionj e gli fps droppano a 120-130, in questi momenti mi sembra di avere 40 fps effettivi, non so come spiegarlo ma il gioco freeza e non é fluido. É stuttering? É un problema del monitor o della gpu? Attivando v-sync le cose migliorano ma anche con esso attivo rimane quella sensazione di non fluiditá. Ora,il monitor fra qualche settimana penso di cambiarlo (anche perché si sonk bruciati dei pixel)peró volevo capire cosa ha sempre provocafo questo problema. Ah, ultimamente fortnite e non solo (anche altri giochi) crashano e sto avendo problemi con i driver, con schermate bsod. Questo capita ogni tanto circa 1-2 volte alla settimana da circa 1 mesetto. Non so se i due problemi sono in qualche modo legati... Come se non bastasse le temperature della gpu sono ingestibili certe volte, maxando i dettaglj su molti giochi, per esempio, la gpu va al 99% e, anche mettendo le fan al 100% di velocitá, faccio fatica a tenerla sotto i 75 gradi. C'é anche da dire peró che in 1 anno che ho il pc non lo ho mai pulito internamente, dici che é questa la causa delle alte temperature? Scusa se sono andato un po' fuori argomento, rispondi a ció che vuoi...
 

Ottoore

Utente Èlite
21,126
10,149
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Qui trovi l' elenco dei monitor 240hz con l' indicazione di quelli free e g-sync. Rimane il consiglio di utilizzare la sincronia solo coi giochi non competitivi.
Qui invece puoi controllare il range di ogni monitor free-sync.

Lo stutter si può presentare come calo improvviso da 60 a 40 fps ma anche da 180 a 120. Per ora usa il fast-sync ( nel pannello di controllo nvidia si chiama sincronizzazione veloce) in tutti i giochi in cui fai stabilimente più di 60fps: è una forma di sincronia che avvantaggia chi ha hardware sovradimensionato rispetto al monitor ed introduce meno input lag del v-sync. 75 gradi non sarebbero tanti ma con ventole al 100% onestamente son troppi: modello della 1080?
 
  • Like
Reactions: Blume.

Fabio Fidanza

Utente Attivo
598
114
Ciao, come da te consigliato, domani proveró ad attivare il fast sync. Per quanto riguarda le temperature oggi ho fatto un po’ di test, ho notato che con ventole al 100% la gpu non supera normalmente i 75 gradi (come ti avevo detto). Tutto questo sempre se sottoposta a carichi pesanti. Ho inoltre notato che togliendo la paratia frontale del mio case (phanteks eclipse p400) la temperatura scende sensibilmente... Dici che il cade ha le ventole posizionate male? Dovrei rimuovere la polvere? Se si con cosa dovrei fare questa operazione? La gpu è una gtx 1080 della palit modello DUAL. Do un’occhiata ai link che mi hai mandato e ti faccio sapere che cosa scelgo nel caso avessi ancora dubbi.
P.S. Rieccomi. Ho guardato i link che mi hai mandato... a questo punto punterei a un monitor FreeSync, anche perchè costa meno, e ne potrei usufruire comunque anche con una scheda video Nvidia come la mia giusto? Inoltre ho visto dei test su internet i cui risultati mostrano che il feed sync aggiunge meno input lag rispetto al g-sync. Come mi hai detto, dato che a frequenze alte non dovrei vedere del tearing significante, nei giochi competitivi dove farei 200-240 fps lasciarei tutto su off. E nei giochi più pesanti (se ma ne giocheró) attiveró il feed sync, giusto per eliminare quel tearing fastidioso che si potrebbe presentare scendendo a 150-130 fps, dico bene? Ora, sono indeciso su QUALE monitor (fhd, 240hz, free sync, tn, 1ms) prendere. I modelli BenQ mi interessano particolarmente in quanto possiedono caratteristiche che lo contraddistinguono. L’ xl2546 ha dyac, ma non free sync. Ho cercato di capire bene cosa sia dyac ma non ho ben capito, puó in qualche modo questa tecnologia esclusiva di benq sostituire il free sync? Oltre che a offrire strobing (l’unica cosa che ho capito e che mi attira molto) fino a 240hz puó eliminare in qualche modo il tearing? Se si, credo proprio che prenderó questo monitor. Anche l’Aoc ag251fz/fg mi attira, più che altro per il basso prezzo e perchè possiede tutte le caratteristiche che mi interessano. Ho sentito peró che gli avi sono molto diversi l’uni dall’altro (stessi modelli intendo) e che bisogna sperare che ne arrivi uno senza difetti...
 
Ultima modifica:

Ottoore

Utente Èlite
21,126
10,149
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Prendi una bomboletta, tieni ferme le pale per non stararle e pulisci. La dual di palit non ha il miglior sistema di dissipazione possibile, questo è certo: appena terminata la garanzia aprila e metti una pasta migliore.
La pressione nel case dev' essere bilanciata. Non troppe ventole in immissione né il contrario.

Sul dyac non dico nulla, non conosco certe features. Tra benq e aoc tutta la vita il primo perché i marchi economici risparmiano sull' elettronica e l' overdrive settato bene su un pannello a 240hz è essenziale per non avere scie o ghosting. Sulla questione free-sync io farei come hai detto.
 
Ultima modifica:

Fabio Fidanza

Utente Attivo
598
114
Grazie dei consigli. Sono ancora un po’ indeciso, ho trovato l’asus pg258q su drako scontato a 560 euro. Il benq non so su che sito prenderlo dato che su amazon sta a 1200 euro....no comment. Hai consigli? Comunque da quello che ho visto su siti stranieri verrebbe a costare circa 60-80 euro in meno. Vale la pena rinunciare al g-sync e prendere il benq per 70 euro in meno?
 

Ottoore

Utente Èlite
21,126
10,149
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Ma un dell alienware aw2518hf o un lg 27gk750f? Entrambi con lo stesso pannello dei 2 sopra, senza g-sync ma con free-sync ( 48-240hz) ed a 400€ circa.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 111 67.7%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 11.0%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 9 5.5%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 7 4.3%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 19 11.6%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 0 0.0%