21:9 vs 4K per postproduzione

Turion17

Utente Attivo
33
1
a prescindere dal costo, si lavora meglio su un 21:9 magari 1440p, o su un 16:9 però a risoluzione 4k? nel caso della seconda scelta, esistono modelli che vadano in portrait senza spendere un rene?
 

sghe23

Utente Èlite
20,773
17,716
CPU
Intel core i5-9600K
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus Prime Z390-A
HDD
SSD Crucial MX500 + SATA WD 1 Tb black + WD 3 Tb green + 2 WD 4 Tb green/blue
RAM
G.Skill Trident 32 gb (4x8) 3200 mhz
GPU
Sapphire Nitro RX 5700 XT 8gb
Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Asus VG278QR 165 hz.
PSU
Corsair RM650x
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Corsair Gaming Strafe RGB Cherry MX Red - Logitech G502 Hero (+G440) - Logitech Z506 - Logitech F710
OS
Windowxs 10 pro 64 bit
a prescindere dal costo, si lavora meglio su un 21:9 magari 1440p, o su un 16:9 però a risoluzione 4k? nel caso della seconda scelta, esistono modelli che vadano in portrait senza spendere un rene?
L'area di lavoro sul 21/9 è innegabile, e lavorare meglio non penso dipenda dalla risoluzione, ma dalla qualità del pannello.
 
  • Mi piace
Reazioni: BWD87

Turion17

Utente Attivo
33
1
si lo pensavo anch'io, però sul 4k i pixel totali sono quasi il doppio e mi era venuto il dubbio, a parità di qualità del pannello (sempre se si trovano 21:9 di qualità pari) se non avessi più area di lavoro su un 4k, considerando anche che col modello giusto si può mettere in portrait, con tali foto il vantaggio del 21:9 diventerebbe quasi inutile. insomma la scelta ovvia pare il wide ma scendendo in profondità poi non è così scontato come sembra. qualcuno che ne sa più di me che voglia approfondire?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando