DOMANDA 2 Samsung Hd103sj in raid 0 e click fastidiosi.

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Salve a tutti, dopo un aggiornamento a windows 10 mi è capitato di ritrovarmi dei click continui e intervallati in maniera casuale provenienti da due dischi rigidi Samsung Spinpoint F3 HD103SJ configurati in raid 0.

Li ho tolti dalla catena raid, li ho reinseriti, rifatto la partizione e riformattato senza alcun errore, e ora li uso non più per il sistema operativo ma per le applicazioni, tuttavia i click continuano.

Ci sono momenti anche lunghi in cui non si sentono e altri in cui sono continui.

Ho anche aggiornato all'ultimo firmware, ovvero 1AJ100E5, ma il problema sussiste.

Anche con Crystal Disk i parametri sono nella norma.

Domanda da un milione di euro: che altro posso fare se non aspettare inerte che la situazione peggiori? C'è mica qualche altro stratagemma a cui non ho pensato?

Grazie.
 

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Allora, il controller su cui sono montati i dischi in questione è il serial ata 2 che monta la Gigabyte Z68P-DS3.

Ricordo che avevano dei problemi di funzionamento sul serial ata 3, ma dopo che li ho attaccati al 2 per un certo numero di anni non mi hanno mai dato più alcun problema, fino all'upgrade del 10.

I driver del pc sono tutti aggiornati tramite Driver Booster.

Anche l'Intel Rapid Storage è l'ultimo disponibile.
 

Niemand

Utente Èlite
6,397
1,639
io non mi fiderei molto di driver booster per configurazioni particolari come il RAID.
per quel controller la versione dei driver più recente è la 12.9.4.1000 WHQL e dal sito Gigabyte puoi scaricare la 12.8.0.1016... se hai installato drivers più recenti i problemi sono garantiti.
 

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
C'è da dire che però che lo facevano anche a installazione pulita da zero, prima dell'aggiornamento di driver booster.

E addirittura ora anche in fase di boot. :grat:

Durante l'aggiornamento invece mi si bloccava anche il pc per diversi secondi fra un click e l'altro, era come impallato.

Boh, speriamo bene che non sia un problema di obsolescenza dell'hardware portato fuori dal grande lavoro dell'installazione ....

Per l'Intel Rapid Storage attualmente ho la 14.8.0.1042, ma l'ho aggiornato manualmente, non da driver booster.

I click ci sono anche senza Intel Rapid Storage, in ogni caso.
 
Ultima modifica:

Niemand

Utente Èlite
6,397
1,639
dal sito Intel:

"Intel(R) Rapid Storage Technology Release is designed to provide functionality for the following Storage Controllers:
- Intel(R) 9 Series Chipset Family SATA AHCI/RAID Controller
- Intel(R) 8 Series/C220 Series Chipset Family SATA AHCI/RAID Controller
- Intel(R) 7 Series/C216 Series Chipset Family SATA AHCI/RAID Controller"

ovvero dal controller del chipset serie 7 mentre tu hai un serie 6 (Z68)

- - - Updated - - -

se non hai intenzione di reinstallare W10 scarica la versione compatibile 12.9.0.1001:

https://downloadcenter.intel.com/it/download/23496/Driver-RAID-di-Tecnologia-Intel-Rapid-Storage
 

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Ho seguito il tuo consiglio e ho installato la versione che mi hai linkato, ma purtroppo i click continuano, e anche in fase di post quando i dischi vengono riconosciuti dal bios, quindi sembrerebbe che sia un problema slegato dal software. :grat:

Temo quindi sia un problema hardware, anche se per ora la cosa non si ripercuote sull'affidabilità.

Grazie comunque per ora. :)
 

dirklive

Utente Èlite
2,531
883
Hard Disk
troppi
i problemi dei 2 spinpoint che possiedi, quasi sicuramente sono riconducibili al gruppo testine, ora se i test che hai fatto su quei dischi sono ok, purtroppo te li tieni come sono in quanto non esiste un modo per cambiare il seek delle testine via jumper.
 

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Hanno qualche anno e può certamente capitare qualche intoppo causato dall'età.

L'unica cosa che non mi torna è il "tloc" - "tlac", ovvero se clicca uno subito lo fa anche l'altro e la cosa è iniziata per entrambi all'unisono, dopo che per anni sono filati lisci come l'olio, a seguito diretto dell'aggiornamento a W10.

Ecco, questa circostanza è veramente una stranezza. :grat:

Poi, se non c'è rimedio vedrò pian piano di cambiarli magari con una soluzione più recente e più capiente, magari non raid tanto le prestazioni nel frattempo sono migliorate di molto anche sui dischi singoli.
 

dirklive

Utente Èlite
2,531
883
Hard Disk
troppi
possiedo una coppia di quei dischi in raid 0 e devo dire che oltre ad essere inudibili, hanno una cache di soli 16 ma sono sempre stati molto veloci, il fatto che dopo essere passato a win 10 si manifesta tale problema a mio modesto parere è solo una maledetta coincidenza.
 
  • Mi piace
Reactions: tails

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Non mi resta che concordare e prepararmi alla sostituzione.

Ho parlato anche con un'assistenza di un grande negozio della mia città e mi hanno confermato che quando il click si sente anche da avvio bios non c'è software che tenga, il problema è nella meccanica.

Vabbè, è andata così.

Grazie dei pareri e dei consigli. :)
 

tails

Utente Attivo
475
42
CPU
Intel Core I5 2500K
Dissipatore
standard
Scheda Madre
Gigabyte Z68P-DS3
Hard Disk
2 Tb + 640 Gb meccanici + SSD 256 GB Samsung 850 EVO
RAM
16 Gb DDR3 Corsair Vengeance 1600 Mhz
Scheda Video
KFA2 GTX 1060 OC 6GB
Scheda Audio
hdmi audio
Monitor
Philips 32pfl5625h
Alimentatore
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Centurion 590
Internet
ADSL 20 Mb TIM
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Grazie del consiglio implicito, in realtà ho anche un SSD Samsung 850 EVO come disco di sistema e concordo assolutamente che non c'è paragone con la tecnologia meccanica.

Cercavo però di mettere a frutto quei due vecchi dischi quantomeno per avere molto spazio e una certa velocità in raid 0 per le applicazioni e i giochi, che saturerebbero molto velocemente i 250 GB del mio SSD.

Vedremo quanto resisteranno e poi pazienza. ;)

:ciaociao:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento