DOMANDA [1100 euro] Upgrade PC: i7-10700 oppure 3700X?

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

Lepre

Nuovo Utente
99
6
Sto valutando questa configurazione:
Crucial 2x32GB 64GB DDR4 2666 MHz
Intel Core i7-10700 Box
Gigabyte B460M DS3H
Philips 278E1A
Samsung 970 evo Plus 500GB
Seagate BarraCuda 4TB 3.5 7200rpm


I pezzi da recuperare che ho già disponibili sono questi:
Enermax ETS-T50A-FSS
ASUS GTX 1050 Ti 4GB GDDR5 (non la uso per giocare)
Antec P7 Silent, Midi-Tower
Corsair CX550M
Crucial 1TB BX500


Utilizzo: Programmazione
Software: Eclipse, VMware, Acronis
Budget: 1100 euro

A) Il dissipatore è compatibile, posso usare quello boxato dell'i7 oppure devo prendere qualcosa di diverso?
B) I dissipatori degli i3 sono inudibili anche sotto carico, quelli degli i7 come sono?
C) Se prendessi un AMD Ryzen 7 3700X risparmierei qualcosina?
D) I pezzi nuovi e vecchi sono compatibili?
E) Devo aggiungere qualche ventolina al case per areare?

Ho scelto l'i7 perché più veloce in IPC e mi permette di montare RAM più lenta.
In futuro prevedo di arrivare a 128GB di memoria.
 
Ultima modifica:

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,955
2,562
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
A) come vuoi, ma gli i7 scaldano, sotto carico non va bene né quello boxato né quello che hai
B) vedi sopra, scaldando è impossibile che siano inudibili perché le ventole vanno al massimo
C) risparmi su CPU e motherboard perché per tua fortuna hai una scheda video da riutilizzare
D) si
E) se dovessi rilevare temperature alte puoi farlo in un secondo tempo
Ho scelto l'i7 perché più veloce in IPC e mi permette di montare RAM più lenta.
non è una buona scelta: le CPU i7 hanno il controller di memoria a 2933MHz, montando RAM lenta annulli il vantaggio dell'IPC superiore (ma superiore a quale CPU?).
Dalla configurazione che hai scelto e dalla quantità di RAM, immagino che ti servono prestazioni in multithreading (elaborazione video, programmi di calcolo scientifico o di analisi di giochi come il poker ecc. ecc.), in tal caso una CPU AMD è una scelta più azzeccata, costa qualcosa in meno ed ha prestazioni superiori rispetto ad Intel (eccetto che nel gaming). Nota che le CPU AMD rendono molto di più con RAM ad alta frequenza (di base hanno controller di memoria a 3200MHz, l'ideale sono le Crucial Ballistix a 3600MHz).
Se scegli qualunque tra le componenti che ti ho segnalato rimani in budget, anche se prendi le più costose. Se come penso, ti servono le prestazioni, ti suggerisco di prendere l'AMD Ryzen 7 3800XT
 
  • Like
Reactions: Lepre

Lepre

Nuovo Utente
99
6
Grazie infinite. Prendere AMD vuol dire prendere RAM più costose, avere COMUNQUE prestazioni in single core inferiori e spendere circa 50 euro in più. L'unico vantaggio sarebbero le prestazioni in multicore superiori. La CPU AMD non è superiore in tutto per cui guardo il prezzo e prendo INTEL. Le schede madri che mi hai consigliato non mi ispirano, costano troppo, idem le RAM. 3200Mhz possono bastare. Dal sito del produttore sembra che il mio dissipatore possa essere montato su entrambe le piattaforme.

RAM: Crucial 2x32GB 64GB DDR4 2666 MHz € 274,00
CPU: Intel Core i7-10700 Box € 263,00
SCHEDA MADRE: Gigabyte B460M DS3H € 89,00
Tot.: 626 euro

CPU: Ryzen 7 3700X € 287,00
RAM: Crucial 2x32GB 64GB DDR4 3200 MHz € 302,00
SCHEDA MADRE: MSI B450 Gaming Plus Max € 86,00
Tot.: 675 euro

Diff.: 49 euro; circa 50 euro per non avere una GPU integrata ed un IPC inferiore: no grazie!

P.S.: Se carico il BIOS della MB in una chiavetta, con il 3700X installato, premendo sul tasto rosso della scheda dovrei rendere compatibile la MSI B450 Gaming Plus Max con il 3700X. Confermi?
 

Cibachrome

Utente Èlite
17,847
6,335
Grazie infinite. Prendere AMD vuol dire prendere RAM più costose, avere COMUNQUE prestazioni in single core inferiori e spendere circa 50 euro in più. L'unico vantaggio sarebbero le prestazioni in multicore superiori. La CPU AMD non è superiore in tutto per cui guardo il prezzo e prendo INTEL. Le schede madri che mi hai consigliato non mi ispirano, costano troppo, idem le RAM. 3200Mhz possono bastare. Dal sito del produttore sembra che il mio dissipatore possa essere montato su entrambe le piattaforme.

RAM: Crucial 2x32GB 64GB DDR4 2666 MHz € 274,00
CPU: Intel Core i7-10700 Box € 263,00
SCHEDA MADRE: Gigabyte B460M DS3H € 89,00
Tot.: 626 euro

CPU: Ryzen 7 3700X € 287,00
RAM: Crucial 2x32GB 64GB DDR4 3200 MHz € 302,00
SCHEDA MADRE: MSI B450 Gaming Plus Max € 86,00
Tot.: 675 euro

Diff.: 49 euro; circa 50 euro per non avere una GPU integrata ed un IPC inferiore: no grazie!

Salve a te.

Al primo posto non viene mica il prezzo. Poi chi più spende, meno spende.
Le prime ram non vanno bene e vanno sostituite. Stessa per la prima scheda madre.
La prima scheda madre, lasciala perdere. Stessa cosa per quelle ram.
La seconda scheda madre con quel processore lasciala perdere.

Non è affatto sufficiente che una scheda madre sia compatibile con il processore, per poterla acquistare. Ad es. ci vuole una che abbia le fasi di alimentazione cpu che adeguate per fornire abbastanza corrente al processore. Un processore più consuma e più necessita di un maggiore corrente.

Con le cpu Ryzen serie 3000 Zen 2 / Serie 5000 zen 3 consiglio di andare su ram con frequenza maggiore di 3200 mhz e con un CL17 (o inferiori) così le puoi sfruttare.

I Ryzen serie 5000 anche per quanto riguarda l' IPC sono migliori della controparte Intel.

E' urgente questo acquisto? E' uno dei periodi peggio per farlo.
 
  • Like
Reactions: Lepre

Lepre

Nuovo Utente
99
6
Se vuoi consigliarmi una scheda migliore ok ma deve essere per Intel serie 10, no Ryzen 5000 e neppure Intel 11 che da quello che leggo dovrebbe uscire a breve. So che Ryzen 5000 sono meglio di Intel 10 e sicuramente Intel 11 sarà meglio di Ryzen 5000 ma io non voglio vincere nessun premio e non voglio spendere troppo. La novità non mi interessa. Come RAM mi accontento di 2666Mhz, non ho mai visto differenze tra un modello di RAM ed un altro. Se l'IPC dovesse essere un po' castrato per le RAM pazienza, il gap sarebbe risibile rispetto al resto. Posso cambiare scheda se lo ritieni necessario ma 150 euro di MB non li spendo neanche morto. 20 euro in più posso buttarceli ma 150 euro assolutamente no. Quello che sto cercando di dirti è che sono alla ricerca del risparmio e non alla ricerca delle prestazioni.

In merito all'urgenza ti rispondo di no, non è urgente ma non mi interessa Ryzen 5000 e neppure Intel 11. Pensi che Intel 10 possa scendere ancora?
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,240
10,103
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Buonasera,

Devi tenere presente una cosa quando valuti le prestazioni delle CPU Intel: i test che trovi online solitamente riguardano CPU K con power limit sbloccato (perchè le schede madri Z490 spesso li sbloccano in automatico), quindi liberi di tenere le massime frequenze di boost anche sotto carichi pesanti sostenuti.

Se metti un i7 10700 su una scheda madre del genere per forza di cose verrà limitato a 65 watt (a parte i primi secondi dove è libero di boostare quanto alto vuole): ne guadagni sicuramente in efficienza, ma le prestazioni son ben diverse da quelle che vedi nella maggior parte delle recensioni. Qui vedi esattamente ciò che dico: https://www.techpowerup.com/review/intel-core-i7-10700/

Il tuo dissipatore (quando l'hai comprato?) è sufficientemente buono per gestire un i7 10700 con power limit sbloccato, ma non puoi prendere la scheda madre che hai messo in preventivo tu: purtroppo non ho test da mostrarti ma ti assicuro che 4 fasi non dissipate nella migliore delle ipotesi mandano la CPU in throttling (quindi rallenta), nella peggiore creano proprio instabilità o ti fanno spegnere il PC.

L'unica soluzione se vuoi comprare e sfruttare al 100% un i7 10700, che effettivamente ai prezzi attuali conviene, è prendere una scheda madre di fascia più alta, non per forza una Z490 ma almeno qualcosa tipo la MSI B460 Torpedo o B460M Mortar o al limite penso possano andare bene anche le Asus B460 TUF Gaming Plus o Pro.
Purtroppo è difficile reperire test e informazioni precise sui VRM delle schede madri H470\B460 quindi è un po' difficile valutare esattamente, ma quelle indicate dovrebbe avere VRM sufficientemente buoni.
Però temo che i costi siano 30-40€ più alti rispetto alla scheda che stavi guardando tu e ti avvicini tra l'altro ai prezzi di una Z490 entry level tipo la MSI Z490A Pro (credo... non so dove acquisti).

Altrimenti il Ryzen 7 3700x è una buona opzione perchè comunque, lo vedi anche nella recensione linkata, vale più o meno un i7 10700 (fuori dal gaming) ed è più efficiente, e anche se al momento costa un po' più dell'i7 riesci a risparmiare sulla scheda madre volendo.
Segnalo anche l'i7 10700F senza grafica integrata, se magari lo trovi a un prezzo più basso, tanto hai già la GTX1050ti (ma condivido il tuo pensiero che avere l'integrata non sia una brutta cosa).
 
  • Like
Reactions: Lepre

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,955
2,562
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Budget: 1100 euro
Giusto per precisare: mi ero basato su questo budget, ed ho cercato di fare il meglio in base a quanto da te indicato. Tutte le componenti che avevo suggerito sono tra le migliori reperibili sul mercato e formano una build perfettamente bilanciata per prezzo e prestazioni. La scelta di AMD, oltre che per le prestazioni in multithreading che ho supposto ti interessassero, vista la quantità di RAM dui cui necessiti, era motivata dal fatto che hai una scheda grafica "ASUS GTX 1050 Ti 4GB GDDR5 (non la uso per giocare)" da poter usare, per cui questo aspetto passava in secondo piano. Inoltre, "non la uso per giocare" fa dedurre che l'uso primario del PC non è il gaming (confermato dalla bassa potenza della scheda video), in quanto le prestazioni single-threading contano soprattutto nei giochi. Evidentemente ho dedotto troppo.
SCHEDA MADRE: MSI B450 Gaming Plus Max € 86,00
...
P.S.: Se carico il BIOS della MB in una chiavetta, con il 3700X installato, premendo sul tasto rosso della scheda dovrei rendere compatibile la MSI B450 Gaming Plus Max con il 3700X. Confermi?
confermo che questa motherboard con BIOS aggiornato riconosce il 3700X ed il PC si accende. Sul fatto che regga quella CPU in condizioni di carico non ne sarei tanto sicuro.
 
  • Like
Reactions: Lepre

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,240
10,103
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
confermo che questa motherboard con BIOS aggiornato riconosce il 3700X ed il PC si accende. Sul fatto che regga quella CPU in condizioni di carico non ne sarei tanto sicuro.

Sì sì lo regge, il 3700x consuma 88 watt al massimo a stock, praticamente va su ogni scheda madre.
In generale anche se è una scheda madre economica, fino a 8 core non ci sono problemi, oltre gli 8 core potrebbero essercene se si va fuori specifica (finchè si rimane con PBO disattivo e a frequenza standard comunque va tutto bene).
 
  • Like
Reactions: Lepre e BAT

Lepre

Nuovo Utente
99
6
Buonasera,

Devi tenere presente una cosa quando valuti le prestazioni delle CPU Intel: i test che trovi online solitamente riguardano CPU K con power limit sbloccato (perchè le schede madri Z490 spesso li sbloccano in automatico), quindi liberi di tenere le massime frequenze di boost anche sotto carichi pesanti sostenuti.

Se metti un i7 10700 su una scheda madre del genere per forza di cose verrà limitato a 65 watt (a parte i primi secondi dove è libero di boostare quanto alto vuole): ne guadagni sicuramente in efficienza, ma le prestazioni son ben diverse da quelle che vedi nella maggior parte delle recensioni. Qui vedi esattamente ciò che dico: https://www.techpowerup.com/review/intel-core-i7-10700/

Il tuo dissipatore (quando l'hai comprato?) è sufficientemente buono per gestire un i7 10700 con power limit sbloccato, ma non puoi prendere la scheda madre che hai messo in preventivo tu: purtroppo non ho test da mostrarti ma ti assicuro che 4 fasi non dissipate nella migliore delle ipotesi mandano la CPU in throttling (quindi rallenta), nella peggiore creano proprio instabilità o ti fanno spegnere il PC.

L'unica soluzione se vuoi comprare e sfruttare al 100% un i7 10700, che effettivamente ai prezzi attuali conviene, è prendere una scheda madre di fascia più alta, non per forza una Z490 ma almeno qualcosa tipo la MSI B460 Torpedo o B460M Mortar o al limite penso possano andare bene anche le Asus B460 TUF Gaming Plus o Pro.
Purtroppo è difficile reperire test e informazioni precise sui VRM delle schede madri H470\B460 quindi è un po' difficile valutare esattamente, ma quelle indicate dovrebbe avere VRM sufficientemente buoni.
Però temo che i costi siano 30-40€ più alti rispetto alla scheda che stavi guardando tu e ti avvicini tra l'altro ai prezzi di una Z490 entry level tipo la MSI Z490A Pro (credo... non so dove acquisti).

Altrimenti il Ryzen 7 3700x è una buona opzione perchè comunque, lo vedi anche nella recensione linkata, vale più o meno un i7 10700 (fuori dal gaming) ed è più efficiente, e anche se al momento costa un po' più dell'i7 riesci a risparmiare sulla scheda madre volendo.
Segnalo anche l'i7 10700F senza grafica integrata, se magari lo trovi a un prezzo più basso, tanto hai già la GTX1050ti (ma condivido il tuo pensiero che avere l'integrata non sia una brutta cosa).
Sul sito c'è scritto che la scheda è compatibile quindi sotto carico non si deve spegnere, al limite la CPU viaggia più lenta. Il rallentamento dovuto ad una MB pessima non è comunque paragonabile al rallentamento che avrei nel non prendere un i9 che costa solo 94 euro in più.
Per sopperire al deficit di potenza conviene fare in questo modo:
RAM: Crucial 2x32GB 64GB DDR4 2666 MHz € 274,00
CPU: i9-10900 € 357,00
SCHEDA MADRE: Gigabyte B460M DS3H € 89,00
ma non è assolutamente quello che voglio fare! Se il mio i7 va come un i5 pazienza, mi va bene uguale, non mi lamento assolutamente.
Se devo prendere la MSI B460M Mortar che trovo a 110 euro si può fare, da 89 a 110 ci sono 21 euro di differenza, li posso spendere tranquillamente. Non capisco da dove vi accorgete che la Mortar ha qualcosa in più rispetto alla mia Gigabyte, a me sembra che abbiano lo stesso chipset B460M, su questo punto vi chiedo delucidazioni. In merito alla RAM stesso discorso e forse anche peggio. La versione a 3600 costa 100 euro in più. Piuttosto tengo la 2666 e prendo l'i9 investendo nella CPU ma non è quello che voglio fare. Prendere l'ultimo modello di RAM, CPU, ecc... a mio avviso non conviene mai.
Post automatically merged:

Giusto per precisare: mi ero basato su questo budget, ed ho cercato di fare il meglio in base a quanto da te indicato. Tutte le componenti che avevo suggerito sono tra le migliori reperibili sul mercato e formano una build perfettamente bilanciata per prezzo e prestazioni. La scelta di AMD, oltre che per le prestazioni in multithreading che ho supposto ti interessassero, vista la quantità di RAM dui cui necessiti, era motivata dal fatto che hai una scheda grafica "ASUS GTX 1050 Ti 4GB GDDR5 (non la uso per giocare)" da poter usare, per cui questo aspetto passava in secondo piano. Inoltre, "non la uso per giocare" fa dedurre che l'uso primario del PC non è il gaming (confermato dalla bassa potenza della scheda video), in quanto le prestazioni single-threading contano soprattutto nei giochi. Evidentemente ho dedotto troppo.

confermo che questa motherboard con BIOS aggiornato riconosce il 3700X ed il PC si accende. Sul fatto che regga quella CPU in condizioni di carico non ne sarei tanto sicuro.
Tranquillo, sei stato gentilissimo hai permesso di aprire un discorso interessantissimo che io ignoravo. Grazie infinite!
Post automatically merged:

Sì sì lo regge, il 3700x consuma 88 watt al massimo a stock, praticamente va su ogni scheda madre.
In generale anche se è una scheda madre economica, fino a 8 core non ci sono problemi, oltre gli 8 core potrebbero essercene se si va fuori specifica (finchè si rimane con PBO disattivo e a frequenza standard comunque va tutto bene).
AMD non mi convince molto perché richiede RAM ad alta frequenza ed il mio investimento in memoria riguarda 64GB che conto di incrementare anche in futuro. AMD costa davvero troppo.
Post automatically merged:

P.S.: Mi avete chiesto dove compero e mi sono dimenticato. Uso Google, Trovaprezzi ed Amazon. Pago sempre e solo con PayPal, fatta eccezione per Amazon.
ciao e grazie infinite a tutti
 
Ultima modifica:

Tony_x

Utente Èlite
21,461
9,227
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
Se il mio i7 va come un i5 pazienza, mi va bene uguale, non mi lamento assolutamente.
no no non esageriamo assolutamente

i pre assemblati hanno schede madri con la metà della circuiteria di alimentazione di quella b460 eppure li vendono comunque e hanno tipo 300mhz in meno di boost massimo è vero ma con un dissipatore scadente
AMD non mi convince molto perché richiede RAM ad alta frequenza ed il mio investimento in memoria riguarda 64GB che conto di incrementare anche in futuro. AMD costa davvero troppo.
infatti ora come ora conviene di più intel
e comunque anche intel funziona meglio con ram a maggiore frequenza sia chiaro ma in percentuale un pò inferiore rispetto ad amd

P.S.: Mi avete chiesto dove compero e mi sono dimenticato. Uso Google, Trovaprezzi ed Amazon. Pago sempre e solo con PayPal, fatta eccezione per Amazon.
su bpm puoi pagare con amazon pay cioè compri tramite il tuo account amazon se vuoi, è un sito conosciuto, di lunga data, con buoni prezzi e vasto assortimento (chiaramente si appoggiano a fornitori esterni non hanno magazzini propri)
 
  • Like
Reactions: Lepre

Lepre

Nuovo Utente
99
6
Vorrei capire come individuare una MB discreta da una scadente; avete parlato di fasi, se entrate più nello specifico vi sarei grato. A prescindere vado di fiducia, 20 euro in più o in meno non mi cambiano la vita, ma vorrei comunque capire come fate a distinguere "le due tipologie" di prodotto.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,955
2,562
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Non capisco da dove vi accorgete che la Mortar ha qualcosa in più rispetto alla mia Gigabyte, a me sembra che abbiano lo stesso chipset B460M, su questo punto vi chiedo delucidazioni.
Ci sono siti web tecnici (soprattuto in inglese) dove vengono testate a fondo tutte le caratteristiche delle motherboard.
Il chipset non è l'unica cosa che conta, su una scheda madre ci sono moltissime componenti e tra le più importanti ci sono le sezioni che riguardano la "fornitura" di elettricità alle componenti che monti sulla scheda, i famosi "VRM" (Voltage Regoulator Module), di cui puoi trovar un approfondimento a questa pagina. Non sono l'unica cosa comunque, ce ne sono tante.
Se hai fatto un giro nel forum, dovresti aver notato che quando suggeriamo una motherboard andiamo quasi esclusivamente su Asus e MSI perché hanno una componentistica mediamente migliore, comunque anche per queste dipende sempre da quale modello, la sola marca non basta, bisogna conoscere i prodotti.
Tutte le motherboard di fascia economica sarebbe meglio evitarle con CPU di grossa potenza: il chipset naturalmente supporta tutto ed il PC si accende di sicuro, i problemi arrivano dopo: appena devi "caricare" di lavoro la macchina le prestazioni crollano, o perché la mobo non regge, si surriscalda e ti può dare problemi più o meno gravi (meno gravi significa che rallenta tutto vistosamente, un po' più gravi è che il PC si spegne nel bel mezzo del lavoro, più grave è che la sezione di alimentazione della scheda, se inadatta, potrebbe letteralmente esplodere/bruciarsi qualche componente interna).
Ti sconsiglio nella maniera più assoluta di montare un i9-10900, una CPU con 10 core e 20 thread, su una scheda madre di fascia così bassa e per lo stesso motivo ti sconsiglio di prendere RAM a frequenza troppo bassa: la frequenza minima della RAM dovrebbe essere almeno quella del controller di memoria della CPU, che in questo caso è 2933MHz.
Tanto per dire, ci sarebbe la Patriot Viper Steel 3200MHz e anche in versione 64 GiB 3600MHz, costano solo una 30ina di euro in più della 2666MHz che avevi scelto, ma almeno non ti castrano la CPU.

Stai facendo il classico errore dell'utente che pensa di aver scoperto l'America: puntare tutto sulla potenza della CPU trascurando tutto il resto della build, ti farà avere un sistema debole, è mettere il motore di una Ferrari su una Panda con le ruote bucate: vai più forte con una 500 nuovo modello e le ruote belle gonfie. Invece il segreto è nell'equilibrare la build in tutte le componetni. E guarda che per avere una build potente ed equilibrata non è che devi spendere chissà quanti soldi, però devi spenderli "bene".

La cosa più importante: quale sarà la destinazione d'uso del PC? Cioè, che cosa ci deve girare?
 

Lepre

Nuovo Utente
99
6
No, non credo che il pc esploda o che si pianti a metà lavoro, mai letto nulla del genere e mai visto nulla del genere, può rallentare un pochetto, questo si, ma nulla di così vistoso. La differenza la fa la CPU mentre la RAM e la MB contano poco, non dico che non contino ma che contino poco rispetto alla CPU.
Se fosse come dici tu gli assemblati dovrebbero esplodere prima di accendersi. Se vai a prendere MB e RAM così costose rischi di comperare una macchina che, economicamente parlando, è sovraprezzata. E' sbagliato voler sfruttare al 100% la CPU, basta l'80%, quel 20% di guadagno costa troppo, costa più del salto di CPU, sempre e comunque più apprezzabile rispetto a ciascuna MB e RAM di fascia alta. Ti scrivo questo sicuro, sereno e senza andare a leggere nessuna recensione, è così da sempre. Inoltre negli ultimi anni gli incrementi prestazionali in IPC sono stati molto risicati, non dimentichiamocelo. Per le sole CPU, MB e RAM desidero spendere 600 euro, non di più, massimo 650. Non guardo le 20 euro ma le 100 euro si. Con 100 euro in più c'è l'i9. Le MB e le RAM "fighe" non valgono 100 euro in più. Tra il resto la Gigabyte è pure compatibile con l'i9 sbloccato:
Ripeto non sono contrario a MB e le RAM "fighe", come non sono contrario a case spettacolari e spaziosi ma economicamente non possono superare la differenza di costo relativa al salto di CPU.
La differenza di prezzo tra i componenti che mi consigliate e quelli economici è eccessiva. La differenza tra un i7 ed un i9 è di 94 euro, se proprio devo, parlando in termini di prestazioni, preferisco spenderli li.
Ti faccio un'altra domanda: con il mio budget (600 - 650 euro) per CPU, MB e RAM tu cosa mi consigli?
 

Tony_x

Utente Èlite
21,461
9,227
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
Ti faccio un'altra domanda: con il mio budget (600 - 650 euro) per CPU, MB e RAM tu cosa mi consigli?
i7 10700k
msi z490 gaming plus
2x8gb 3200mhz
e resti comunque poco sotto i 600
 
  • Like
Reactions: Lepre

Lepre

Nuovo Utente
99
6
Questo è proprio il limite:
Corsair Vengeance RGB PRO 64GB (2 x 32GB) DDR4 3000 € 275,00
Intel Core i7-10700 Box € 263,00
MSI MAG B460M MORTAR (1200) (D) € 110,00
Tot.: 648 euro
se devo andare oltre conviene fare il salto di CPU...
Post automatically merged:

i7 10700k
msi z490 gaming plus
2x8gb 3200mhz
e resti comunque poco sotto i 600
Sarà una bella macchina ma inutilizzabile per i miei scopi perché la RAM è 16GB, a me ne servono 64GB. Devi propormi una soluzione con 64GB di RAM che costi 600 - 650 euro, non di più. Se prendi MB e RAM "fighe", perdonami il termine, esce fuori un i5. Prova pure ma non mi sbaglio.

40 euro ci possono stare, 100 no, ecco la dimostrazione:

Crucial RAM 64GB (2x32GB) DDR4 2666 MHz € 254,00
Intel Core i7-10700 Box € 263,00
Gigabyte B460M DS3H € 89,00
Tot.: € 606,00

Corsair Vengeance RGB PRO 64GB (2 x 32GB) DDR4 3000 € 275,00
Intel Core i7-10700 Box € 263,00
MSI MAG B460M MORTAR (1200) (D) € 110,00
Tot.: € 648,00

Crucial RAM 64GB (2x32GB) DDR4 2666 MHz € 254,00
Intel Core i9-10900 Box € 357,00
Gigabyte B460M DS3H € 89,00
Tot.: € 700,00

comunque sto valutando di prendere la prima perché la differenza di prestazioni tra le prime due è praticamente inesistente... la CPU è la stessa...
 
Ultima modifica:

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 66 48.9%
  • Ethereum

    Voti: 52 38.5%
  • Cardano

    Voti: 17 12.6%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.4%
  • Monero

    Voti: 12 8.9%
  • XRP

    Voti: 12 8.9%
  • Uniswap

    Voti: 4 3.0%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.4%
  • Stellar

    Voti: 8 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 19 14.1%

Discussioni Simili