Contenuto recente di Andretti60

  1. Andretti60

    PROBLEMA Problema apertura file json c#

    Usa try{}catch{} e metti un breakpoint nel catch, a quel punto puoi vedere dove sia l’errore. Tra l’altro quando si legge/scrive un file occorre sempre mettere il codice in un construtto try{} perché le possibilità che si verifichi un errore sono molteplici e molte volte indipendenti dal codice...
  2. Andretti60

    PROBLEMA ricerca ricorsiva in directory e subdirectory,C

    La memoria allocata deve essere liberata chiamando free() appena si ha finito di usarla.
  3. Andretti60

    Beta Testing

    Non ti so dire come funziona in Italia, in US fare o beta tester ed essere pagati non è facile, e in genere lo si fa solo partime https://www.makeuseof.com/tag/know-can-earn-money-testing-mobile-web-apps/
  4. Andretti60

    DOMANDA Dopo quanti mese dalla sua uscita si può dire che un componente hardware sia già vecchio?

    Un componente è vecchio appena ne esce uno nuovo :) il chè non si può prevedere. Non è comunque detto che un componente vecchio sia poi da buttare, dipende sempre dall’uso che se ne fa. In informatica comunque “vecchio” significa in genere “obsoleto”, ossia non più supportato e non sia...
  5. Andretti60

    PROBLEMA ricerca ricorsiva in directory e subdirectory,C

    Tra l’altro c’è un grosso errore di memory leak in quel codice (nella funzione scrivi che essendo chiamata ricorsivamente ha conseguenze catastrofiche.
  6. Andretti60

    Stringhe con caratteri casuali in c

    Oppure dichiararla come puntatore a una stringa invece che a un vettore di caratteri (ossia con l’asterisco senza le quadre) visto che la si inizializza con una stringa statica. C’è una grossa differenza tra l’altro.
  7. Andretti60

    Stringhe con caratteri casuali in c

    La dichiarazione della stringa “caratteri” non è corretta.
  8. Andretti60

    linguaggio assembly

    Te lo ho già spiegato in un mio messaggio precedente ma cercherò di essere più chiaro. Il codice scritto in linguaggio simbolico è un semplice file di testo. Dopo che lo si ha scritto, lo si dà “in pasto” a un programma chiamato “assemblatore” che “traduce” il codice simbolico in codice...
  9. Andretti60

    RISOLTO [C++] Problema distributore automatico

    La funzione pagamento() è sbagliata, devi continuare a sottrarre lo stesso resto finché quello che rimane è inferiore a quel resto. Per esempio se il prezzo è 1 e immetti 100, devi continuare a dare banconote da 20 finché il resto è superiore a 20, poi lo stesso con il resto di 10 e via dicendo.
  10. Andretti60

    PROBLEMA funzione fgets

    Si, usi solo gets() o solo scanf() Non mischiarle. È una delle cose che si impara subito quando di studia IO del vecchio linguaggio C. Analogo a non mischiare read() con fread(). Crea solo problemi, credimi.
  11. Andretti60

    linguaggio assembly

    Avere conoscenza del assembly aiuta a capire come “ragiona” l’hardware di un computer, ma non ti aiuta affatto nello scrivere meglio codice di linguaggi evoluti. Per scrivere un buon codice in Python o C# (per esempio) devi capire bene come funzionino quei linguaggi, saranno poi loro a...
  12. Andretti60

    PROBLEMA funzione fgets

    Mischiare gets() e scanf() è pericoloso ed è una pratica da evitare (come pure getchar) La cosa migliore da fare quando di legge in file (o anche da terminale) è di usare fgets() leggendo una linea alla volta, memorizzare tutta la linea in una stringa temporanea e poi usare sscanf() per leggere...
  13. Andretti60

    [C] Codice che calcola ricorsivamente l'n-esimo numero di Fibonacci usando un processo separato per ogni chiamata

    Uh? Il massimo numero su 8 bit è 255 (senza segno) 1589379078 Scusate ma un fork() all’interno di una funziona ricorsiva non funzionerà mai...
  14. Andretti60

    [C] Codice che calcola ricorsivamente l'n-esimo numero di Fibonacci usando un processo separato per ogni chiamata

    Scusa ma non capisco, non esiste un “numero di Fibonacci”, Fibonacci è una serie di numeri. a riguardo avere una chiamata per “processo”: i processi sono solo in Unix, in Windows la cosa più vicina sono i Thread. Che comunque entrambi sono complessi da usare, e rischiosi da implementare se non...
  15. Andretti60

    linguaggio assembly

    Si e no. Vero che non si programma scrivendo numeri bensì “simboli mnemonici”, ma è vero che ogni istruzione scritta in simboli viene concertita in una istruzione (ossia un numero binario) che la CPU è capace di eseguire. Anche qui, si e no. Vedi, la CPU in realtà è formata da diversi...